martedì 31 dicembre 2013

Il post lungo dell'ultimo dell'anno!

Questo post inzia oggi 24 Dicembre e verrà pubblicato il 31...
Forse rimarrà cosi',forse da oggi fino al 31 aggiungerò qualcosa.

Se dico 2013:
  Se dico 2013 penso sicuramente all'amicizia, sono grata di quanta amicizia mi sia stata donata in questo anno, pensavo di non avere amici e invece mi sono sbagliata.
E' bello scoprirsi circondati di sorrisi, di messaggi, telefonate, caffè al volo, supporto... creatività

Se dico 2013 dico.. ansia!
L'ansia per l'operazione di Alessandro andata bene per fortuna, ci siamo tolti un peso!!!
ora abbiamo scoperto che è anche astigmatico, ma lo sono anche io quindi non mi stupisco


Se dico 2013 penso alla mia famiglia.
Alla fine del 2012 avevamo prenotato una vacanza il Sardegna, che abbiamo fatto  questo settembre, un grande traguardo sopratutto per mio papà, bisogna prendere la vita come viene giorno per giorno...davvero!

se dico 2013 dico CONCERTIII
Adoro andare ai concerti, mi caricano a molla, ho aspettato tanto l'arrivo del 29 Giugno per andare al concerto dei Bon Jovi , è stato un po' sofferto, inizialmente non sapevo se il mio lui risciva a venire, invece poi siamo andati tutti e quattro, io, lui, mio fratello e la mia cognata. Giornata calda ma non torrida.
Tre ore fantastiche. Calcolando che mio fratello poi ha ricevuto il biglietto come regalo di Natale ed era scettico, ma si è divertito un sacco...
Bello bello bello
Tanta emozione
potrei parlarne per giorni





Poi c'è stato il regalo di Natale di L. A metà Luglio il concerto di Lorenzo, in arte Jovanotti, se i Bon jovi li avevo visti  a Udine, lui dal vivo mai, la serata non prometteva bene ed infatti...è stato un concerto bagnato, stoppato, con la strumentazione a metà, ma veramente bello carico, mi ha caricata tanto , emozionata tanto, Lorenzo è uno che non si risparmia sul palco proprio come jon
A momenti speravo che lo annullassero perchè ero stanca di aspettare sotto alle tribune, visto che avevo dovuto abbandonare il mio posto per troppa pioggia, ma ho aspettato e ne è valsa la pena.



L'ultimo concerto visto è stato quello di Renatone ! L.ha avuto di fare uno splendido regalo alle nostre mamme e cosi le abbiamo accompagnate. Renato zero è un uomo vero, che lascia vibrazioni positive nell'aria, che alla sua età si muove e canta come uno di trenta, senza tanti problemi. Mia mamma era emozionata e io felice di averla portata

Poi se dico 2013 mi vengo in mente tanti brevi attimi...
sicuramente i momenti felici passati con Ale e L.
il solo fatto di esserci, noi tre , assieme.




Non so se scrivero' altro, forse si, forse no, oggi 31 Dicembre non ho una splendida giornata...quindi se non aggiungo altro... buon 2014 a chi passa di qui anche in silenzio :)









sabato 28 dicembre 2013

Il primo esperimento condiviso:dolce di compleanno! (By Giulia)

Grazie a Sara o mi succedono più cose interessanti in questo periodo,  o semplicemente ho più voglia di condividere i miei esperimenti a tutto tondo. Nella fattispecie ora, 26 dicembre, fervono i preparativi per la tanto attesa festa di compleanno della mia piccola Emma. Frizzante, civetta e pazzamente innamorata di Bon Jovi da quando di anni ne aveva tre, si affaccia al suo sesto compleanno. Come da tre anni a questa parte l'invito per Jon Bon Jovi bisogna scriverlo, anche se poi"....vero mamma, avrà tanto da fare che non so se può venire,  ma tu il numero di telefono lo hai scritto,  vero?"
...
Così da una fantastica e rapidissima ricetta di torta soffice ( 3 uova:tuorli divisi +albumi a neve, 1 vasetto di yogurt, 3 vasetti di farina, 1/2 vasetto di olio, 1e 1/2 vasetti di zucchero, lievito e vanillina) sto studiando la forma di Minion, quegli gnometti gialli del cartone "Cattivissimo me".


...DOPO QUALCHE DOZZINA DI ORE....
Ecc il risultato.  Cosa ve ne pare?  Io sono soddisfatta. ♥



venerdì 27 dicembre 2013

Vi presento Giulia!

Ecco amici, vi lascio una breve presentazione di Giulia :)

"Mi presento: Giulia, 34 anni,polesana.Mamma, moglie, sfegatata rocchettara. 
Bambini (i miei, NOBLESSE OBLIGE ) , creatività e concerti sono le mie passioni, per le quali farei qualsiasi pazzia!
I miei piccoli Unni sono Tommaso 8, Camilla7 ed Emma5 e 3/4  di cui mi occupo a tempo pieno. Ah, a casa con me vivono pure un super cane, Stella, meticcio dalmata/belga, e ultimo, ma non per importanza,  Alessandro, amico di infanzia di Sara nonché mio marito, ultrapaziente con i miei colpi di testa.               

Tra le cose non sopporto i luoghi comuni,  e le frasi di circostanza.
I LOVE : musica,gessi profumati escrapbooking, riciclo di tutto e in qualsiasi modo...e ancora musica.

 La mia pazza famiglia è sempre all'avventura lungo gli itinerari reali e immaginari più disparati. 
Ringrazio la mia carissima amica Sara di avermi dato questa chance, spero di poterla usare al meglio!
Per quanto riguarda le mie creazioni.....dopo le feste vi farò vederevi miei lavori!"



^_^ Io sono felice di averla qui :)
Sara

martedì 24 dicembre 2013

Vi segnalo un'iniziativa

Dalla pagina fb della mia amica Veronica Barsotti

"Ti va di condividere i disegni natalizi dei tuoi bambini sulla nostra bacheca di Pinterest? È per una causa buona e più che social, sociale.

Quest'anno exout vuole farvi gli Auguri di Buone Feste effettuando una donazione al progetto Busajo (http://www.busajo.org/).

Quale cartolina più gioiosa di un'intera mostra di disegni natalizi fatta DAI bambini PER i bambini?!

Se la cosa vi piace, mandateci una foto dei disegni a social@socialmediaperaziende.it e noi la pubblicheremo."




Io metto di sicuro Ale all'opera! :)

domenica 22 dicembre 2013

E festa sia...

E' un po' che non racconto qualcosa di Ale, forse la recita di Natale è una tappa tipica ma per lui è stata un grande traguardo, visto che l'anno scorso non è salito sul palco, quindi ve la pippate!:)
Premessa : iniziava il tutto alle 19,30 ma io volevo essere nella palestra per le sette perchè avevo varie incombenze da rappresentante! Ho detto...volevo!
Alle 18,15 Ale comincia a dare segni di cedimento...e io "ALe non addormentarti abbiamo la festa... Ale ti prego... " ! Sono state preghiere inutili.  Si è addormentato profondamente, l'ho svegliato dopo quindici minuti ed è stao un dramma ovviamente. Aveva freddo,  era stanco, era infastidito,ma anche giustamente e io piu' di lui! Alla fine grazie a mio fratello è venuto via abbastanza tranquillo  (io meno, ero molto nervosa) e contro ogni aspettativa è salito sul palco, cosa che l'hanno scorso non ha fatto. Una volta arrivati nella palestra mi son messa all'opera con le mie colleghe al mercatino, Ale se la correva e giocava. Ad un certo punto le insegnanti hanno iniziato a chiamare i bambini, l'ho visto da lontano che aspettava sotto al palco chiuso, non sapeva bene che fare, allora l'ho raggiunto, spogliato (dovevano rimanere in calzamaglia e maglia bianca)ed è corso anche lui sul palco! E' stato bravo, era serio ma forse era entrato pienamente nella parte  e alla fine gli è anche piaciuto, purtroppo il papà non c'era ma abbiamo fatto qualche filmato! Ti accorgi di quanto sia dura avere un papà part time sopratutto in queste occasioni!

Nel mio ruolo di rappresentante mi sono trovata bene e sono stata molto felice di aver trovato una buona sintonia con le altre mamme, sono davvero felice.
Al mercatino abbiamo venduto abbastanza nonostante mancassero tanti bambini, nonostante qualcuno non si sia nemmeno avvicinato , peccato!!!

Spero che anche le vostre feste siano andate bene, se ve lo state chiedendo, noi come genitori abbiamo fatto un dono alla scuola piu' che alla maestre, ma io personalmente ho fatto a tutte un piccolo pensiero perchè le considero delle grandi donne :)

Nella foto le decorazioni che Ale ha preparato per le maestre...la forma è stata gentilmente donata da Giulia
(io invece ho regalato un angioletto con calamita )














venerdì 20 dicembre 2013

Riciclo Natalizio e ospite a sorpresa :)

Una sera stavo fusellando per il mercatino della materna e mi erano rimasti i negativi di alcuni fustellati! Sul tavolo avevo un deplian della thun arrivato con un giornale,io amo alcuni oggettini della thun lo ammetto ma ultimamente la stanno scopiazzando troppo.
Ciò nonostante è nato una sorta di quadretto/bigliettino riciclone!
Ho scelto un'immagine e il resto è arrivato da se...





                                  


ecco qua...fatto! :)


 Dopo questo semplice quadretto ricicloso urgono due parole...
Mancano pochi giorni a Natale, domani Alessandro ha la recita e il 24 torna il papà (speriamo), per aggiungere un po' di carne al fuoco vi presento la mia amica Giulia!   Mi è capitato altre volte di proporre a delle amiche di condividere con me ogni tanto questo spazio ma nessuna ha veramene accettato, un'applauso a Giulia che lo fatto, spero sia per lei un'ulteriore stimolo , magari aprirà presto il suo blog! Io e Giulia abitiamo nello stesso paese, lei è una super mamma, ha tre figli ed è molto creativa, ma lascio che sia lei a raccontarsi maggiormente!!! :) Magari che ne so, vi mostrerà i suoi ultimi gessetti????



lunedì 16 dicembre 2013

Regalare prodotti locali! Un pò di pubblicità free

Qualche mese fa ho partecipato ad un corso base di erboristeria  promosso dal mio comune! E' stato un corso interessante che mi ha  aperto un po' gli occhi su molte cose, che mi ha dato degli spunti interessanti, che mi ha fatto riflettere!
Durante questo corso abbiamo conosciuto anche  un collaboratore del nostro docente,  un ragazzo che  da alcuni anni è partito con una nuova impresa. Coltiva piante officinali e produce principalmenteprodotti a base di lavanda. Abbiamo visto le foto del suo sterminato campo di lavanda, lavande che raccoglie e diserba...A MANO! In piu' ci ha invitato a vedere la prossima distillatura! Io adoro la lavanda e adoro i prodotti locali, sopratutto del mio paese, quindi appena posso ne approfitto! Proprio in occasione del Natale ho preso da  Gianluca delle saponette a base di lavanda e alcune a base di salvia che portano anche il logo del parco regionale del delta de Po. Ho provato la fantastica crema mani e l'olio essenziale di lavanda.
Mentre l'autunno scorso  in occasione di un mercatino ho acquistato l'olio essenziale di lavanda da un'altra azienda di un paese limitrofo e cosi' domenica scorsa l'ho riacquistato perchè mi era piaciuto e avevo appena finito il mio. Anche voi se potete, regalate prodotti locali! Per esempio nelle mie zone c'è anche un'azienda che produte riso, un'anno mi è stato regalato ed ho apprezzato (azienda  Agricola Marangon )  oppure produttori locali di miele sempre riconosciuti ! A me fa piacere per esempio andare dalla mia erborista e trovare il miele locale, tanto che l'ho fatto inserire nella crestina per mio papà a Natale!

Per il resto con i regali di natale sono un po' in affanno perchè vorrei fare alcune cose hand made ma non piu' molto tempo! UFFA! Ho sei calendari da assemblare per i nonni! A I U T O!
Voi come siete messi con i regali?




che è anche fattoria didattica

Saponette Natur è di Bisacco Gianluca gianlucabisacco@hotmail.com








venerdì 13 dicembre 2013

[#aspettandonatale4] Natale da DECORARE e riciclare (post iperveloce)


Questa decorazione è davvero facilissima da fare! 
Ho alternato delle perle di legno, ma voi potete anche usare bottoni o rondelle o bulloni o quello che la fantasia vi dice, a dei ritagli di feltro!
Ho usato un ago un po' piu' grosso dei normali e filo da ricamo.
Il fiocchetto invece è un pezzo di laccio da scarpe.
Credo non ci sia altro da dire ! :D


Vi lascio anche l'abero di Ferrara
alla neve ci ha pensato google+ 
^_^




mercoledì 11 dicembre 2013

La linea sottile #ioesisto

Stavo per scrivere un post serio, un po' triste e pesante... poi ho pensato un po' e mi è passata!
Il fatto è che mi rendo conto che ai piu' posso apparire ipocrita perché mi prodigo per gli amici pelosi e poi che faccio, sostengo telethon, sostengo la ricerca. Dove sta il nesso? La vivisezione!
Io sono per una ricerca etica , io sono dalla parte dei bambini e dalla parte di tutte quelle persone che sono affette da una malattia rara e ahimè la cosa mi tocca in prima persona.
Forse  chi riesce a stare da una parte non è minimamente toccato da alcuni problemi e sono serenamente felice per queste persone! 
Pero', parliamoci chiaro, se sei contro la vivisezione sei contro anche agli allevamenti intensivi, non mangi carne e non hai capi in pelliccia.  La coerenza deve esserci a 360 gradi o no?
Io non sono perfetta ma sto cercando nel mio piccolo di  migliorarmi. Io sono per la vita a 360 gradi e quando guardo gli occhi di alcuni bambini o vedo le difficoltà pesanti di una persona a me molto cara...mi aguro che la ricerca faccia passi avanti, io sono portatrice sana di una malattia rara e sono fortunata perchè sono appunto sana, sento quindi il dovere morale di non fare finta di nulla.
Quindi cercate di capirmi se appaio incoerente ma non troverete mai in me nessuna estremizzazione.




Crisp a go go!

Una di queste sere  volevamo cenare solo a base di verdure, a lui andava bene anche un'insalatona a  me, meno!
Cosi' ho preso i peperoni e le zucchine dal frigo e ho guardato il forno... poi ho alzato lo sguardo e ho visto il microonde! Io ho un microonde della whirpool che cucina anche con il metodo crisp e lo uso veramente di rado! Male molto male! Mi sono resa conto che è

venerdì 6 dicembre 2013

#aspettandonatale4 (apro la credenza e ) Natale da... regalare


Aspettavo con ansia il ritorno  di "aspettando insieme Natale 4 " di Linda, nonostante il suo dolce impegno nanesco!  L'anno scorso mi ha salvata dal blocco creativo, quest'anno semplicemente mi ha messo voglia di fare altro, qualcosa che esuli dal preparare qualcosa per i mercatini (pro pelosi o materna). Linda ci ha dato questo spunto "Natale da regalare".

Il mio Natale da regalare è molto semplice:
Ho pensato  ad un pensiero last minut per una persona che decide di passare a salutarci o anche perché no,  un riciclo creativo.
Nel mio caso avevo 4 bicchieri donati per un mercatino, bicchieri molto belli, che ho deciso di trasformare.
Anche voi a casa sicuramente in un angolo della credenza avete quel bicchiere spaiato o quella tazzina o quella ciotola che vi spiace buttare... ora sapere cosa fare !!! Come no??? Ecco la mia idea!

Io ho preso il bicchiere e dopo aver cosparso il bordo di colla trasparente attacca tutto, l'ho fatto rotolare in un piattino con dei brillantini.
Quando si è seccato il tutto  ho messo dentro al bicchiere un po' di ghiaia colorata che avevo in casa, ma vanno bene anche sassolini del giardino, sabbia decorativa oppure...niente!
Per rendere tutto piu' natalizio ho usato un fiore decorativo, che arrivava da un mazzo che mi è stato gentilmente donato, ma anche qualsiasi nastrino o fiore di qualche bomboniera puo' andar bene! Ho aggiunto dei brillantini nella candelina che è anche profumata ! Una cosa semplice e veloce, ora manca solo la confezione!
E' veramente piu' veloce da fare che da dire.


Per questo piccolo progetto  vi servono :


  • Un bicchiere o una tazza o anche un vasetto trasparente
  • una candelina 
  • brillantini
  • una decorazione
  • un po' di ghiaia o sabbia decorativa
  • fantasia


Alla prossima! :)

lunedì 2 dicembre 2013

Mercatino ! La scuola materna chiama??? Io rispondo

Sto preparando assieme alla mie co-rappresentanti, il mercatino di Natale. Un mercatino semplice, solo per i parenti , durante la festa, quindi le cose messe in vendita devono essere comunque vendute ad  un prezzo contenuto... L'anno scorso i segnalibri li abbiamo venduti bene, quindi li ripropongo quest'anno anche se diversi
Sono del tutto  ecologici, quindi il ricavato è netto!!!
Sono molto semplici lo so, ma a me piacciano nella loro semplicità! Nelle foto mancano i laccetti, ma oggi c'era il sole e ne ho approfittato per fare le foto!
Questi segnalibri mi fanno fare un tuffo nel passato! Se guardo dei miei lavori anche solo di due anni fa...mi faccio tanta tenerezza !








(La tecnica è quella che ho usato per l'eco craf tour di dicembre )

domenica 1 dicembre 2013

eco craft tour di Dicembre : Decorazioni sui toni dell'argento a costo zero o quasi


Dicembre, un mese particolare, per molte persone per fortuna è ancora tanto atteso e per altre è un mese che si presenta senza stimoli e con un velo di tristezza! C'è chi scansa il Natale con annessi e connessi e chi invece ci si butta a pesce.
Ormai ci anticipano tutto, i panettoni appaiono a settembre e i coriandoli a fine dicembre e tutto sa di poco.
 Sarà per questo che anche in queste occasioni amo le cose semplici, i lavori fatti con materiale povero, cercare di ridare vita qualcosa che ha del potenziale! Le cose preconfezionate mi lasciano spesso con poca soddisfazione!
Ma le confezioni no, quelle mi piacciono!
Due settimane fa o piu', siamo stati  dal signor ikea, mi son presa una scrivania da mettere in camera nostra, rimangiandomi un po' quello che continuavo a dire " no in camera non voglio mettere altre cose" (eppure ora sto scrivendo il post da questa postazione per stare un po' in tranquillità!!!) Cosi' tra scatoloni della scrivania , scatolone della sedia e pezzi vari ho accantonato un po' di cartoncino meraviglioso made ikea che il mio lui mi ha ritagliato sapientemente in formato "fustella-bigshot"! Non son riuscita a salvare due scatoloni che son diventati un cararmato e una sottomarino!

Parco Faunistico Valcorba, non chiamatelo Zoo!!!

Una volta amavo scrivere sul blog, scrivevo praticamente ogni giorno, poi Facebook ha rovinato un pò tutto! Volevo provare pero' a scri...