giovedì 15 ottobre 2009

A.A.A Cercasi rumore


In questo articolo molto carino Mammafelice presenta un giochino per neonati "fatto in casa " che io mettero' nel cestino dei tesori di Ale (si...sono l'amica fortunata, lo ammetto :P), l'unico suo cruccio è quello di non essere riuscita a renderlo sonoro per mancanza di materiale...ma credetemi è bellissimo lostesso e non vedo l'ora di vedere Alessandro all'opera!

Il giochino nella foto qui presente invece fa parte di un gioco tattile del mio nanetto , come si nota oltre alle tre foglie di plastica  ne ha una di stoffa, che stropicciata produce il rumorino tipico della borsina di plastica sottile che ti danno magari al mercato quando compri qualcosa...
Lo scopo di questo post è quello di creare una piccola lista di quei materiali che si possono cucire facilmente con la stoffa e che anche se lavati, non si rovinano.
Partiamo :
La carta dell'uovo di Pasqua
il sacchetto vuoto della pasta
la sportina di plastica leggera
la busta trasparente con i buchi (quella di plastica piu' sottile)
La finestrella di plastica delle buste (tipo quelle della banca ...polepole docet)
Il semplice involucro di una merendina e i tanti involucri che si trovano normalmente in casa

Altre idee??? Allunghiamo la lista???


P.s ho messo la foto di questo giochino ,anche perchè trovo sia facilmente riproducibile!!! Cambiando magari la plastisca con altra stoffa!

3 commenti:

  1. ... della serie "La ricerca continua..."
    Ma che dici? Riusciranno le nostre eroine a trovare il rumore giusto...???
    Io da parte mia mi trovo a provare il rumore di qualsiasi cosa è a portata di mano... ;-))
    Ce la faremo, ne sono certa!!!
    ...................................bacini ad Alessandro.........;-)
    polepole

    RispondiElimina
  2. eheheheh anche io provo tutto :PPPP

    RispondiElimina
  3. aaaa i sacchetti della pastaaaaaaa
    genialeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina

^_^ benvenuto