giovedì 15 dicembre 2016

Pillole di Ale #1

Scrivi una frase con la parola nostalgia : 
"Io ho nostalgia del nonno Piero e della mia cagnolina Chatty" <3 
(ogni volta che controllo il quaderno un tuffo al cuore)

domenica 11 dicembre 2016

Nelle bozze..

Tre mesi, cosa sono tre mesi in una vita,
eppure sono tanti se si parla di assenze che senti in maniera prepotente..
Dopo il funerale ho avuto un periodo di rilassamento, ho dimenticato per un pò il tuo viso provato e sofferente e messo al suo posto il tuo viso, quelle delle ultime foto..
Ho messo da parte i viavai tra casa e ospedale e ho estratto dai cassetti tanti ricordi.
Però adesso a distanza di tre mesi mi manchi tantissimo e mi appaiono nella testa le immagini peggiori, come quando ti abbiamo portato a fare quella visita vittorio veneto, il silenzio in auto tornando, la fatica che facevi a fare le scale, il giorno del ricovero, il pugno che ho dato alla porta e l'ematoma che ne è uscito...
Mi manchi Papà, mi manchi tanto, anche se è un pò egoistico pensarti a casa anche in sedia a rotelle o pensare di portarti a spasso...
Quella casa vuota mi fa male, lasciare mamma sola in quella casa mi fa male...
Papà..tre mesi senza di te ,,,,
tre mesi senza il tuo passo affaticato
senza i tuoi baffi
senza... tre maledetti mesi senza...
Sei stato quasi due mesi all'ospedale, da subito ci è stato detto quanto drammatica fosse la situazione, una situazione che ti ha portato via....
........... qualche mese dopo...

Ho sempre scritto , scritto per sfogarmi, ho sempre scritto per me. Il 27 di Dicembre sarà un anno che papà è mancato , un anno, il tempo vola via inesorabile e questo vuoto mi sembra molto ingiusto. Pesa, sopratutto adesso, in questi giorni di nebbia grigia tra lucine colorate, giorni che riportano indietro nella memoria. Per paura di annoiare le persone con discorsi che stancano non si è toccati di vicino o deciso di tornare a rifugiarmi qui per un pò...

giovedì 2 giugno 2016

Ciao.

Non ricordo quando ho aperto il mio primo blog, di sicuro il mio primo blog era un blog molto intimo, grazie al quale ho conosciuto varie persone. Mi piaceva scrivere piu' o meno tutti i giorni, come mi piaceva scrivere sul nido di Ale.
Il blog è sempre stato un hobby per me, tralasciando qualche collaborazione che mi ha fatto racimolare poche centinaia di euro non sono mai andata oltre perchè non mi sentivo all'altezza e non avevo avevo forse voglia di concentrare tante energie nello scrivere.
Tante volte ho pensato di scrivere , negli ultimi periodi dei  post su questo o quello ma spesso si fermava tutto nelle bozze o sfumava in poche righe. Altra cose demotivante è che  nei blog non c'è piu' nessuno che commenta e si è perso quel senso di "due chiacchiere e un caffè" e questo ha spento ogni stimolo!
LA creatività si è un pò assopita ma non spenta, prima era bello girare per i blog, vedere progetti, partecipare ai giri di link, ora fotografo quello che creo per condividerlo con le amiche...
Penso sia normale, le cose belle hanno un inizio e una fine e questo blog è arrivato alla fine!
Grazie a chi in questi anni è passato di qua :)
Sara


martedì 26 aprile 2016

Ansia

A volte succedono cose che non si possono cambiare, si fanno errori madornali che  ti sbilanciano in avanti, ti fanno perdere l'equilibrio, sopratutto se coinvolgono persone a te vicine o care...
Elaborare l'errore, elaborare le conseguenze, coltivare grandiosi sensi di colpa mi fa tonare una potente ansia,

martedì 29 marzo 2016

Ale il dentista e il ricordo del ciuccio! (vi presento il succhietto morbido di Philips Avent)

Alessandro ha di recente iniziato i controlli dal dentista, io ero un po' preoccupata in quanto Alessandro da piccolo aveva fatto largo uso del ciuccio, invece per ora sembra essere tutto ok!
Ormai per noi il ciuccio è solo un oggetto un po' impolverato che stazione nella scatolina dei ricordi ma a molte mamme crea ancora ansia!
Non abbiamo potuto provarlo in prima persona ma ho molta fiducia nelle mamme di fattore mamma che hanno testato l’innovativo succhietto morbido di Philips Avent, per questo motivo mi fa piacere riportare la presentazione di questo succhietto, per dare ad altre mamme qualche dritta in merito!


 << Philips Avent presenta un succhietto innovativo adatto ai bambini più piccoli (0-3 mesi), realizzato in morbido
silicone biocompatibile.
 Grazie al suo scudo flessibile a forma di orsetto, questo ciuccio può essere usato fin dai primi mesi ed è particolarmente delicato sul viso del bebè.
Realizzato in un pezzo unico, senza parti rigide, è perfetto anche per il momento della nanna. L’innovativa forma senza anello accoglie il dito della mamma e favorisce la vicinanza mamma-bambino.
Il succhietto Soothie è stato progettato specificamente per garantire lo sviluppo naturale di denti e gengive del bambino e per assicurare una suzione naturale.
Quando è stato provato da un gruppo di 115 mamme, è stato promosso a pieni voti, tanto che l’85% delle partecipanti al test ha dichiarato che consiglierebbe il succhietto Soothie ad altre mamme. Per questo ha ottenuto il bollino Consigliato dalle mamme di FattoreMamma, riconoscimento che contraddistingue l’alta qualità dei prodotti dedicati a mamme e bambini. >>
.

Io personalmente non ho avuto una bella esperienza con l'allattamento, ma il ciuccio ci ha accompagnati in tanti momenti e ci ha salvato spesso la vita ,sopratutto durante i primi giorni di vita di Alessandro, quindi  credo che l'avrei provato anche io :) 







Io invece cerco qualche dritta per poter dormire tutta la notte senza un seienne nel lettone, ne avete?



lunedì 7 marzo 2016

Aspettando la primavera...

Avevo dei cuori in vimini in un cassetto, l'idea era di decorarli per Natale, poi a Natale non ho creato proprio nulla, non avevo lo spirito adatto, cosi, in questi giorni presa dalla voglia di primavera li ho decorati, aspettando la primavera.

Mi sento come un campo seminato nel cuore dell’inverno, e so che primavera sta arrivando.
I miei ruscelli prenderanno a scorrere e la piccola vita che dorme in me salirà in superficie al primo richiamo.
(Kahlil Gibran)