martedì 13 luglio 2010

Percorsi da costruire, stra da indicare...

Sto...preparando quello che sarà il diario da consegnare ai genitori
ma mi distraggo troppo...
penso a sta mattina....i bambini giocavano con l'acqua,  qualcuno voleva a tutti i costi bagnarmi...
e allora ho trovato il modo di unire l'utile al dilettevole, ho scoperto i piedi e per un buon cinque minuti mi son stati annaffiati copiosamente
ahhhhhh "che frescosità"...unica nota positiva della giornata...
e adesso mentre preparo questo diario...su progetti che non ho sentito per nulla miei, un pò perchè arrivata a metà percorso un pò che non mi piacevano
sento il desiderio di riscrivere un prossimo anno la mia strada...anche se so, che non farò a tempo...

--
Sara

3 commenti:

  1. in che senso non farai a tempo? Cucciolotta, hai forse bisogno di un cioccolatino? Dài, su con il morale, non porti limiti di tempo, lo sai meglio di me: ogni giorno è un dono per inventarci e reinventarci nel nostro quotidiano!

    RispondiElimina
  2. dico questo solo perchè il mio percorso finirà prima della fine del prossimo anno scolastico :)

    RispondiElimina

^_^ benvenuto