giovedì 15 dicembre 2011

La mia mamma creativa

Mia mamma ha una vena creativa soffocata e repressa sotto la mole di lavoro, impegni, pensieri e altro che la vita le impone, invece di creare si sfoga fumando...
Mia mamma da sfogo a questa vena dilettandosi in maniera egregia in una compagnia teatrale... tutti la applaudono, ha anche ricevuto dei premi...quindi non sono cose che dico io, anche perchè quando è sul palco a me sembra sempre la mia mamma :)
Mia mamma...quando ero piccola di divertiva a cucirmi i verstiti della barbie...delle borsette...oltre a farmi lei stessa i vestiti...inventandosi un po'...perchè è una confezionista ma non una sarta...lei è una di quelle che se non ha il cartamodello va per tentativi ed errori e prototipi..
Mia mamma è quella che ha sempre fatto grandi presepi con noi...montagne con la carta...e neve sprai..
è quella che anche in casa... qualche volta ci ha messo del suo ....

Mia mamma avrebbe solo bisogno di essere spronata e di avere del tempo per creare...e starebbe anche meglio.
Le ho detto proprio oggi..." ma non potevi far ponte???"* e lei mi  ha risposto" eh ma il fatturato"...
Mia mamma è una di quelle che lavora da quando ha abbandonato la prima superiore non perchè non fosse brava ma perchè in crisi come ogni adolescente...
Mia mamma è una mamma imprenditrice che per le sue due gravidanze...non ha certo sfruttato periodi di allattamento o ha percepito qualche indenizzo!
Mia mamma è una delle poche imprenditrici della provincia che riesce ancora a tenere aperto un laboratorio a scapito dei cinesi!!!Che si è costruita la sua azienda, ha pagato i suoi debeti  e le sue operaie sempre...anche lavorando lei stessa mooooooolte ore al giorno...
Mia mamma è una di quelle che si è battuta e ha rotto le balle al sindaco del paese limitrofo affinchè prendessero mio fratello al nido perchè non sapeva come fare, aprendo la strada a tanti bambini...
Mia mamma è quella mamma che ieri ha decorato i suoi rami di pino e li ha attaccati al terrazzo abbellendono meravigliosamente... è quella mamma che ne ha messo uno anche da mia nonna nonostante tutto....( mi sono accorta poi che ha usato una retina delle arace al posto del fiocco...per dire)
Ha una vena creativa che vorrei veder fiorire perchè non è mai troppo tardi...
Vorrei veder chiudere il suo laboratorio e aiutarla a trasformarlo in un ritrovo creativo....dall'orlo dei pantaloni.... al fiore fatto a maglia...
Vorrei che avesse la possibilità di nascondere problemi e pensieri sotto ad un monte di creatività, perchè davvero la creatività è terapeutica :))))
Spero che questo mio piccolo sogno si realizzi... e che chiuda baracca quanto prima...



*avevo iniziato questo post il 9 Dicembre


nella foto io e lei :)

1 commento:

  1. le tue parole sono bellissime, manifestano amore ed ammirazione, insomma tutto quello che una mamma vorrebbe proprio sentire, magari arrossendo anche un pò!!!

    RispondiElimina

^_^ benvenuto