week end romano seconda parte


Dicevamo del week end romano... siamo arrivati a Roma alle 15.00 di venerdi, noi e tutta la savana...
Ero partita da casa in maniche corte, canotta della salute , jeans...beh stavo per morire...a Roma ci aspettava un caldo devastante...
Ero già stata nella città eterna in maggio, avevo il ricordo di giornate si calde ma godibili.... questa volta non è stato proprio cosi'!
Per fortuna l'hotel non ci ha delusi...
Ho avuto solo un momento di smarrimento quando la ragazza alla reception non aveva ben chiaro di che tipo fosse la nostra prenotazione, tanto che alla fine per scusarsi (abbiamo beccato forse la ragazza meno esperta) ci hanno abbonato i soldi del parcheggio...
Abbiamo alloggiato all' Adagio Roma Dehon un arpahotel che si trova a qualche km dal vaticano.è circondato da villa Doria pamphili.
La particolarità di questo hotel è che le stanze sono dei piccoli monolocali.
La nostra stanza per esempio era molto ampia e confortevole.
Era composta da un bagno molto ampio con vasca e telefono per la doccia , ampio lavandino e sanitari.
La cosa molto apprezzata da me...i prodotti per l'igene della linea francese Keljel memory of sense,
prodotti che ci son stati anche regalati (gel corpo/capelli, detergente per le mani, crema corpo), tre bei flaconi in un sacchetto di organza...
Poi..la zona cucina!
Nascosto dentro ad un armadio un angolo cucina attrezzatissimo con frigo annesso (in altre stanze c'era addirittura la lavastoviglie)
Non mancava NULLA! Veramente la cucina era dotata anche di detersivo ecologico!
Il mobile tv era composto da un mobile con vari scomparti, dentro ad un paio di questi c'erano altre pentole, il bollitore, la macchinetta per il caffè america.
C'era anche il microonde...
Vicino all'angolo cucina un tavolo con quattro sedie.


Un'armadiatura bassa delimitava la zona letto dal corridoio e il bagno. I letti erano comodi...noi ci siamo limitati ad attaccare il singolo per evitare le cadute di Alessandro (avevamo la spondina in auto ma non l'abbiamo usata)


Per finire un ampio terrazzo con tavolino e sedie (ma di spazio ne avanzava ancora..!) La nostra vista non era delle migliori, pero' si vedevano molte piante :) e si sentiva il rumore di una fontana...
Posso dire comunque con certezza che la camera  era la miglior camera nella quale avevo soggiornato con un bimbo, per dire...che a settembre ero stata in un family hotel ma la camera era striminzita e se soggiorni una settimana come abbiamo fatto noi la cosa diventa pesantuccia....
Alloggiare in una camera di ampio respiro  è sicuramente molto meno stressante che alloggiare in una camera  in cui  come ti muovi fai cadere qualcosa...
A terra poi, il pavimento in legno, credo sia ottimale se un bambino ad esempio ancora gattona...
I servizi dell'hotel erano vari...Noi non abbiamo usufruito ne della colazione ne del ristorante...pero'il giardino con piscina dove nel quale il ristorante si affacciava era davvero notevole...

Altro punto di forza...la vasca con le anatre..i pesci rossi e le tartarughe :)
Per il resto è stato un week end sicuramente bello per Alessandro, ma stancante per noi genitori...che patiamo davvero il caldo...
Il venerdì lo abbiamo trascorso nei pressi del vaticano, visto che tra...prendere possesso della stanza, riprenderci un attimo e cercare il bus giusto abbiamo speso un bel po' di tempo... e  qui abbiamo scoperto la passione di Alessandro per gli autobus. Vivendo in un paese dove passano solo corriere di linea non era mai salito su mezzi pubblici...e non sarebbe più sceso...
Abbiamo passeggiato... pur non essendo una cristiana convinta sarei voluta tornare sulla tomba del mio papa (io sono del 78) ma era tardi ....
Siamo andati un pò a zonzo...godendoci il sole che tramontava e ci siamo fermati a cenare in un ristorantino per nulla turistico...poi abbiamo pensato bene di tornare in albergo a piedi...che non era vicinissimo ma nemmeno lontanissimo...




Ale era felice e allegro e questo mi bastava...Roma in questo caso era solo il mezzo, il mezzo per poter regalare ad Alessandro un'esperienza  nuova , diversa...per arricchire il suo bagaglio... Sapevo benissimo che per lui S. Pietro aveva la stessa verve della chiesa che troneggia davanti alla casa dei nonni!
Di Roma Alessandro ha apprezzato gli autobus, i sassi del giardino di villa Borghese e tutte le fontane che incontrava...tanto che quella davanti al nostro albergo ci ha sempre impegnati molto...
Anche la camera dell'albergo, il terrazzo e la vasca con le anatre!
Amare Roma ed esserci già stata svariate volte in piu' mi ha tolto quella smania di voler fare e vedere...
In questo week end poi finalmente sono riuscita ad incontrarmi fugacemente (finalmente) con La mia amica Francesca e la mia amica Michela e le rispettive faglie.. ...conosciute tempo fa nel forum di mammafelice, ci mancava veramente solo il fatto di vederci...e anche organizzarci non è stato semplicissimo, ma volete è quasi sempre potere...
Spero veramente di rivedere loro e molte altre amiche romane e non del forum, quanto prima :)
Purtroppo in nemmeno 48 ore è difficile fare grandi cose, avrei voluto tanto anche rivedere anche la mia amica di Merende Fra ma non ce l'abbiamo fatta "mannaggia", nonostante alla domenica fossimo nello stesso paese :/
Infatti domenica... siamo fuggiti da Roma...lasciando l'albergo avremmo dovuto trovare anche un posto per l'auto...e la cosa si faceva complicata, quindi grazie anche al suggerimento di Francesca..ci siamo diretti ad Orvieto... che non avevo mai visto, dove Alessandro ha potuto cimentarsi come fotografo :) (ma per questo suo lato dedichero' un post a parte...)










Commenti

  1. Hai un blog molto carino!
    Anche io ero a Roma questo weekend ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! veramente questo post è scritto un po' dopo il mio week romano! :P

      Elimina
  2. ciao, la prossima volta che torni a roma ti invito per un gelato!!!!! ciao e a presto

    RispondiElimina
  3. Ciao Bietolina! Ti ho linkato a questo mio post. Spero ti faccia piacere. In caso contrario, fammelo sapere e rimuovero’ il link.
    http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2012/06/frasi-celebri-sulla-decrescita-vol1.html
    Grazie, Alex Bonetto

    RispondiElimina

Posta un commento

^_^ benvenuto

Post popolari in questo blog

Ansia

Week end

Sondaggio