martedì 10 luglio 2012

Vecchio tenero post recuperato in un blog abbandonato


VENERDÌ 10 LUGLIO 2009

L'aggiornamento più importante!

Eccoci qua... stavolta posto io (Luca)

Quando vengo a fare un salto su questo blog che, lo ammetto, trascuro parecchio noto che c'è sempre un riferimento dal blog di Sara, dove non vado mai.
Però so che ci sono diversi colleghi blogger e amiche che la seguono assiduamente... e che in questi giorni trovano solo silenzio sul suo blog. Quindi posto un aggiornamento qui sperando che la buona notizia li rassicuri :)

Prima di tutto Fagiolo: sta benissimo, è bello roseo e paffuto, è un pigrone e si lascia coccolare molto volentieri! Stasera me lo sarei portato a casa... è arrivato mercoledì mattina alle 10.06 e dopotutto non è mica tanto un fagiolo, ma piuttosto un bel fagianotto di 3.2 kg ^_^

Poi Sara: ha dovuto subire un parto cesareo, notizia che è arrivata all'improvviso (meglio così: meno tempo per preoccuparsi!), e ovviamente il primo giorno era un pò demolita... ieri andava già meglio e oggi era decisamente più brillante. Vederla con Alessandro in braccio, mentre gli manda bacetti e se lo coccola, mi fa sciogliere come un gelato... è una sensazione indescrivibile, che dire? Li amo alla follia :)

E io?
Io... mercoledì mattina ho visto l'infermiera chiamare Sara: "vieni Sara, ti metto la flebo, tanto per ora è tutto tranquillo". Oltrepassano la porta al di là della quale i visitatori non possono andare se non invitati, e io mi accomodo pensando "tanto torna tra 5 minuti". Passano 5 minuti, poi 10. Poi 20, e dopo mezzora chiedo alla prima infermiera che riesco a beccare: "scusa, c'è dentro la mia ragazza, ma non so cosa stia succedendo, posso entrare?" "è Sara? credo stia facendo il monitoraggio, entro e controllo ma devi aspettare un minuto" "ok"...
...
dopo altri 20 minuti questa torna e mi fa "vieni dentro così vedi il bimbo!!" e io: " O__o ma come?? è già nato??"... entro e mi portano in una sala dove lo stanno misurando e pesando... lì vado nel pallone, è così piccino, tutto rosso e grinzoso, e pigola pian piano, e dopo averlo osservato in adorazione noto che c'è un lettino dietro un separè, e si vedono due piedi sul lettino, mi avvicino con l'intenzione di dare un bacio a Sara, mi sporgo... ma non è Sara! E l'infermiera dietro di me "scusi, ma dove va?? lei doveva vedere solamente il bimbo, non se ne vada in giro!" che figura :P


Per concludere, tutto è andato bene e ora non vedo l'ora di riportare a casa la mia famiglia. Sarebbe proprio stupendo poter portare la mia famiglia a VB, alla quale manca così poco per essere finita e utilizzabile... da lunedì ricomincio a calciare in culo tutti quelli che ancora perdono tempo ;)

3 commenti:

^_^ benvenuto