Freschi ricordi

Il caldo è finalmente arrivato,spero che i piu',siano contenti.
Per me questo non è caldo ma una tragedia.
Nel 2007 il papà di Ale ha lavorato in Spagna per un lungo periodo  e io quando potevo andavo a trovarlo! Prendevo l'aereo a Venezia e scendevo a Malaga, attraversavo l'Andalusia e soggiornavo con lui e altri in un residence sperduto ...
Il residence non era chissà che, non c'era nulla attorno se non la spiaggia e i campi da golf...c'era una piscina e poco altro! Lui andava al lavoro al mattino qualche volta tornava a pranzo per ripresentarsi alle 17.00/18.00
Io leggevo, cucinacchiavo, andavo in spiaggia, guardavo vecchie serie televisive,dormivo,mi mettevo in piscina, chiacchieravo con qualche suo collega se succedeva...
Le giornate erano lunghissime,faceva buio alle 22.00 in agosto o a Luglio...io rimanevo solitamente dieci/12 giorni....
Ma non pativo mai il caldo come qui! Se uscivi all'una o a alle due ovviamente non ci resistevi da quanto batteva il sole ma l'afa non esisteva...ecco...in queste calde giornare mi cullo di vecchi ricordi piacevoli!:)

Commenti

Post popolari in questo blog

Ansia

Week end

Sondaggio