giovedì 22 maggio 2014

Cerimonie di ( e in ) famiglia - La torta, perbacco! by Giulia

Dopo tamto lavorare di encefalo ho concluso che la torta me la faccio io. Voglio vivermela fino in fondo questa comunione,  e la faccio io la torta, tie'.
Pinterest, geniale trovata, mi aiuta a scegliere lo stile della cake, che dopo varie puntate di "il boss delle torte" e "cake design" non può che essere ricoperta da candida, malleabile e dolcissima pasta di zucchero. Allora alla ricerca di 'minima spesa, massima resa', nel Santo web trovo una ricetta spaziale: pasta di zucchero al miele.
Sostituendo l'introvabile glucosio con il miele esce una PDZ spettacolare, provare per credere.
Ieri, quando ho messo a letto i piccoletti e mio marito si è acciambellato sul divano , sono partita di mixer e coloranti. Risultato? 
Ai posteri.
Esperimento andato abbastanza bene, ho creato un po'di oggettini che farò essiccare e successivamente mi cimentero' nella preparaziome del pan di spagna e della crema.
Ero più preoccupata per la PDZ, quindi ora mi pare tutto in discesa!
Posterò a breve il risultato finale!
Lo so che non sono l'unica persona il cui figlio si prepara alla comunione, e a certi tutto questo romanzare sembrerà eccessivo, ma vivere la cerimonia dai preparativi secondo me da grande soddisfazione, ti appaga sapere che ce la stai facendo.
Forse la crisi mi ha reso più consapevole delle mie capacità,  se avessi  potuto spendere e spandere avrei di sicuro acquistato bomboniere, fatto preparare torte ecc, invece di fare da sola.Ma la realtà è questa, e a ben vedere ho scoperto che nulla è così complicato, se si vuole farlo davvero.


2 commenti:

^_^ benvenuto