In crescita

Quando io ero piccola  ero  molto timida ed introversa, al massimo mi fermavo a cena dalle mie zie, non credo mi sia mai capitato di pranzare o cenare a cinque anni da degli amici. Mia mamma era sempre al lavoro e non socializzava con le altre mamme della scuola materna, non ne aveva proprio il tempo, frequentavo i miei cugini al massimo...
Alessandro è piu' easy, ama invitare amici a casa e quando è dagli amici si "allarga", che poi lo fa dal mio punto di vista, ma chiedere di cenare a casa di un amico non è nulla di terribile.
In tre giorni ; ha cenato da mio cugino nonostante sia una figura  che non vede spesso, ha pranzato e cenato da un compagno di asilo ( ed era anche intenzionato  a dormirci)  e per non farsi mancare nulla oggi pomeriggio è voluto rimanere dalla nonna dopo il pranzo domenicale! Non mi posso certo lamentare !
Ammetto pero' che sono sempre in ansia quando Alessandro è da qualche amico o semplicemente dai vicini, non per paura che gli succeda qualcosa ma per paura che si comporti male! E' una fissa che ho e che non riesco a togliermi dalla testa allo stesso tempo sono felice, felice di vedere che viene accolto con gioia dagli amici, che non ha paura di star fuori casa, felice di vedere che si lancia in mondi che io ho sempre evitato. Lo so, non fa  nulla di eccezionale , lo fanno tutti i bambini, ma considerando che sia io che io suo papà eravamo bambini molto introversi, per me questa è una grande conquista!
Alessandro da molto tempo non è piu' quel bambino pacioccoso e paffuto che ogni tanto si intravedeva qui sul blog ma è un bambino con il suo bel caratterino: ironico, sveglio, buffo, un pò pelandrone un pò scorbutico a volte ma anche decisamente molto tenero e coccolone. E' un bambino che a settembre andrà alle elementari e che è un pò spaventato da questa cosa ma credo faccia tutto parte del pacchetto "cresco anche io".



Oltre alla foto di Ale, volevo condividere con voi i fiori ricevuti da due uomini per me molto importanti...il mio compagno e mio fratello, tutto questo non per vantarmi ma perchè amo i fiori e amo la mia famiglia che mi fa sempre sentire apprezzata  oggi e sempre !
Buona festa della donna oggi e sempre



Commenti

  1. auguri a te!
    ma sai che anche Luchino (-ino, appunto!) è molto più intraprendente di quanto fossi io da piccola? se fosse per lui, ogni giorno ci sarebbe qualche amico qui, o lui sarebbe ospite da qualcuno!!! ^_^

    RispondiElimina

Posta un commento

^_^ benvenuto

Post popolari in questo blog

Ansia

Week end

Sondaggio