domenica 13 marzo 2011

Un'atelier per tutti...o quasi...

In questo bel post Mammafelice 
parla con chiarezza e schiettezza di come sia utile e fruttuoso organizzare per tempo l'attività con il proprio bambino
e io che sono un educatrice di nido non posso che confermare tutto...
Sopratutto con i bambini piu' piccoli e cosa buona e giusta avere tutto il materiale a portata di mano...e pronto all'uso,
E' abbastanza importante che sia proposto in conteniori facili da riempie e svuotare...e che permettano di vederne facilmente il contenuto (è impensabile mettere ad un bambino piccolo dei pennarelli dentro ad una scatola da scarpe a meno che lui non sia in piedi difronte ad un tavolino basso...se cosi' non fosse  la prima cosa che si ritroverebbe a fare sarebbe quella di prenderla  e svuotarla....
Prendere una matita colorata da un barattolo (tipo un contenitore vuoto delle tisane solubili) per un bambino dell'età di ALe per esempio (20 mesi) puo'risultare se vogliamo abbastanza semplice...ma un pò meno riporla e loro in questa fase amanano svuotare e ripire ripetutamente i contenitori a disposizione...
Infatti i bambini in età da nido sopratutto in quella fascia di età che va dai 12 ai 24 mesi amano prendere tutto quello che hanno a portata di mano, spesso una qualsiasi attività grafico pittorica si trasforma in un'attività di travaso ed  è  impensabile quindi sperare che un bambino di questa età arrivi ad usare  un colore per volta..(ci sono eh...ci sono ma sono pochi)
Ecco perchè io amo le vaschette di plastica trasparente (quelle delle carote o dei funghi se vogliamo o delle isalate pronte)
e si...nonostante io cerchi di eliminare l'imballo alimentare il piu' possibile e non riuscendo ad andare dal fruttivendolo mi ritrovo spesso con molte di queste vaschette...che io tengo praticamente sempre...perchè al nido sono utilissime (parlero' anche di questo) e si usano in tanti modi.
In questo caso le ho usate per proporre un attività grafico pittorica ad Alessandro...dove ho lasciato a lui la scelta della tecnica...
Aveva a disposizione delle matite colorate, dei pennarelli, delle cere  e delle tempere in tubetto con tampone (una scelta di colori chiari...tempere fichissime, pratiche e poco sporchevoli prese su FunLub.)
Io non amo proporre un unica tecnica...Alessandro ancora non puo' dirmi cosa preferisce e cosa no, quindi trovo sia giusto dargli la possibilità di scegliere.
Queste vaschette mi hanno dato la possibilità di presentare ad Ale il materiale che aveva a disposizione in maniera chiara e fruibile. Lui per scontro ha potuto rimettere con facilità a modo suo il materiale nelle vaschette...
L'ideale sarebbe avere una stanza o un angolo preposto per favorire la creatività del bambino...
Noi mamme spesso tendiamo a limitarli, se non abbiamo uno spazio utile, per paura che sporchi  troppo...
Ma la creatività è anche libertà...
Libertà di mettere le tempere assieme alle cere.... di incollare la carta e poi anche in un secondo momento colorarci sopra...
provare per credere :)
--------------------------------------------------------------------------------------------
Se penso invece ad una bambina o ad un bambino in età da scuola dell'infanzia amante dei momenti creativi mi viene spontaneo rivedere un pò l'uso di queste vaschette...e proporre una sorta di atelier portatile.
Come mi hanno fatto notare spesso ai corsi di aggiornamento l'atelier non deve essere una zona fisica ma una condizione mentale....e cosi' sia :)
La mia idea sarebbe quella di prendere una cassetina per la frutta, preferibilmente in cartone (una di quelle basse )  dove organizzare all'interno dei contenitori (come le vaschette di cui sopra) contenenti dei  materiali già pronti per ogni evenienza... ad esempio...
-una vaschetta con dei ritagli di carta di ogni tipo...
-una vachetta con dei bottoni o dei tappi
-una vaschetta con pezzi o forme di gomma crepla
-una vaschetta con dei pennarelli
-una con le cere...
un barattolo con la colla stick o liquida sempre in tubetto
una forbice adatta
una matita e una gomma
un vasetto di vinavil con un pennellino
ecc ecc 
(ovviamente non ci possono stare tutte e possono essere intercambiabili..lasciando come base il barattoloo addirittura se ne possono preparare due o tre)
L'ideale  sarebbe quello di proporre ai nostri artisti una sorta di mini aterlier portatile...Questa idea di poter scegliere la tecnica e il materiale mi è rimasta dentro dopo aver frequentato un corso per operatrice  sociale ...dove durate alcune ore laboratoriali la nostra docente ci raccontava di quanto fossero terapeutiche sia per anziani che per i portatori di handicap i laboratori aperti... (ogni persona era libera di prelevare da una sorta di "banchetto "per creativi il materiale che preferiva, con il quale si sentiva di piu' a suo agio.... e quindi creare)e ci aveva consigliato di provare a proporre una tale attività anche ai piccolissimi.
Le uniche accortezze sono sempre quelle di abbinare una base adeguata a certi materiali...
se si mette a disposizione colla vinilica o liquida, tappi o bottoni la base deve essere quanto meno un cartoncino grosso...o del cartone di recupero...per far si che l'opera non si distrugga :)
La cosa buona di questa cassettina è che si puo' portate in tavola come un'appetibile vassoio per creativi e alla fine puo' essere riposta cosi' com'è!
Si  rendere tutto piu' personale decorando assieme al proprio bimbo il proprio mini atelier...
Buon divertimento :)




--
Sara

3 commenti:

  1. Mi hai fatto venire un'idea fantastica!! Approfitto di questo lungo we e papino ed io ci metteremo a lavoro per costruire un bellissimo angolo per i lavori del nostro cucciolo. Appena lo posto ti linko. Grazie per lo spunto!

    RispondiElimina
  2. Grazie per il post, sono molto interessata all'argomento. io ho messo tutto in vecchi beauty case colorati e lo Gnomo ha imparato dove sono le formine, dove i colori , dove i pennarelli. Non riesco a tenere tutto aperto, un po' per spazio un po' perchè sono l'unica che riesce a non fargli disegnare sedie, mobili e muri. Il nostro spazio di creatività libera invece è il tavolo della camera da pranzo :( tanto poi quando ha finito gli do una spugnetta e pulisce tutto!

    RispondiElimina
  3. grazie a te di essere passata...:)

    RispondiElimina

^_^ benvenuto