martedì 25 ottobre 2011

Un bel viaggio va in qualche modo celebrato...


Essere disoccupata ha qualche vantaggio...
il tempo un po' aumenta
cala lo stress...eccome se cala...
In piu' quando ti viene un'idea volendo puoi metterla subito in cantiere, sopratutto se è piccola e veloce...
Questa mattina ho preso uno dei biglietti che ho usato per poter fare il viaggio verso Bologna  di sabato scorso e ne ho ricavato....una piccola decorazione/ricordo :) Io , ammetto di aver tenuto molti biglietti di viaggi importanti ma sta volta volevo....conservarli in modo creativo!
La decorazione di per se è facile e veloce...
Con un biglietto ne escono circa tre...penso che ne faro' altre e le appendero' all'abero di Natale...perchè l'amicizia è un dono e sabato scorso ne ho avuto la riprova :))))
La prima cosa che ho fatto per crearequesto cuore è stata quella di piegare in due il biglietto e di ritagliarne una striscia seguendo le linee già disegnate...e alla striscia ho fatto un taglietto centrale...

Poi ho preso una treccina di fili di lana, che mi ricordava troppo la mia negazione per l'uncinetto e l'ho fatta passare attraverso un taglietto fatto giusto  nella metà della scriscia...piegata in due...
 Ho raccolto la striscia in modo da farla diventare un cuore... e l'ho cucita assieme alla treccina...con un punto di pinzatrice...ed ecco il risultato piacevole :))) almeno per me

E' una decorazione che si crea facilmente, che potete usare anche a Natale magari usando o lana rossa o un nastrino rosso...o a San valentino...o semplicemente quando come me volete  ricordarvi di una giornata speciale

6 commenti:

^_^ benvenuto