domenica 18 dicembre 2011

Il potere dei bambini

Quando nel 2008 ho scoperto di essere in attesa di Ale, il mio ultimo pensiero era proprio quello di avere un bambino, perchè avevo un lavoro precario e la casa da finire....e desideravo vivere almeno un annetto a casa sola con L.
Nutrivo pero' il desiderio di dar un nipotino a mio papà prima che la sua mallatia progredisse troppo e cosi per fortuna è stato... 
Alessandro, come ogni bambino ha compiuto qualche piccolo miracolo.... come ad esempio far sorridere e sciogliere quel burbero di mio suocero venuto a trovarmi (leggasi Ale ) due volte in ospedale restando in adorazione tutto il tempo....per esempio...pur essendo l'ospedale a 50km da casa e lui non facilitato nei movimenti...
Attualmente mio suocero al sabato o alla domenica va al parco a vedere se c'è mio papà con Ale...e si fa dei gran giri in giostra...le foto che fa mio papà parlano chiaro! :)
Vi chiederete perchè non va mia suocero al parco con ALe ovviamente.
Mio suocero, anche lui ha dei problemi alle gambe che gli impediscono di muoversi con velocità quindi non riesce a fare passeggiate o ad essere scattante...come a volte bisogna essere con un nano dueenne!
Pero' Ale ha il potete comunque di smuoverlo dal suo divano...e di farlo sorridere da due anni e mezzo a sta parte...
Mio papà caratterialmente è diverso... è sempre stato solare, molto mammo con me e mio fratello.... ci ha sempre cambiato i pannolini...portati al mare da solo... essendo lui l'operaio di casa e mia mamma l'imprenditrice senza orari
Mio papà si è spesso occupato di Ale quando io lavoravo e Ale era piccolo, gli ha cambiato il pannolino , dato il latte e gli ha fatto fare tante passeggiate,,,in bici o a piedi
L'ultima domenica scorsa
Ora mio papà fa sempre piu' fatica a camminare....e di questo ne soffre e ne soffriamo tutti....
Pensavo e speravo che il decorso di questa malattia fosse davvero piu'lento...pero' in cuor mio spero che mio papà riesca ancora a portare Ale a passeggio a lungo....
Perchè quando è con Ale non sembra ammalato o affaticato....
Io non so come sarebbero le cose senza ALessandro
Penso che per nonni la vita sarebbe davvero ancora piu' faticosa...

--
Sara

2 commenti:

  1. ciao un salutino veloce per ringraziarti per essere venuta a trovarmi buone feste a te a ai cuccioli di casa
    rosa.kreattiva

    RispondiElimina
  2. Che gran potere che hanno i bimbi: con un semplice sorriso riescono a far star bene i nonni!

    RispondiElimina

^_^ benvenuto