mercoledì 22 febbraio 2012

Acaro? No grazie

A Gennaio Alessandro ha avuto il suo primo episodio di broncospasmo...
quel giorno dovevamo andare a Bassano a far una visita oculistica ma ho preferito portarlo dal pediatra e avevo ragione...era un broncospasmo...
Cosi il mio esimio pediatra mi ha chiesto se in famiglia ci sono allergici e cosi  ho acceso l'aureola  e ho fatto un passo avanti...  (anche i miei nonni paterni lo sono).
Io sono "in cura" da quando ho tre anni, ho cambiato molti centri, molti medici,, sono andata sia nel pubblico che nel privato... solo per un periodo di ribellione adolescenziale ho evitato l'allergologo!
Dal 2000 ho ripreso a farmi seguire...da un privato... mi costa molti soldi ma sto bene...e non sto bene perchè mi costa molti soldi...perchè se non vedessi risultati cambierei medico.
Faccio i vaccini due volte all'anno e le prove allergiche ogni settembre...non prendo antistaminici.
Quando ero in gravidanza mi ha dato una lista di alimenti da evitare... (anche se il pediatra quando gliel'ho detto mi ha guardata storta) inquanto io sono allergica a tutto praticamente... (nonostante questo amo la primavera).
Ma torniamo ad Ale.
Sotto consiglio del pediatra ho cambiato cuscino prendendone uno antiacaro e ho preso anche il coprimaterasso  sempre della stessa linea.
ALe ha ancora il lettino piccolo, sto pensando di modificarlo quanto prima ma mi manca il materasso ed è nella lista delle cose da fare.
Dopo varie ricerche in rete...ho finalmente trovato un coprimaterasso economico, mi dispiaceva spendere tanti soldi ed doverlo usare poco! Ho trovato in offerta in un supermercato quello che mi serviva spendendo 14 euro in tutto!
Sono della Greenfirst... già il sito mi da quasi sicurezza :)
Ora devo trovarne anche uno per il mio lettone, dubito che il mio sia antiacaro!
E voi... come sconfiggete gli acari in casa???


5 commenti:

  1. Sinceramente non ho mai avuto il problema di allergie in famiglia e credo che gli acari da noi siano "stanziali" ed è meglio che non ci penso perchè ho ancora in testa delle immagini viste anni fa... brrrrrrr....
    Comunque, anche noi in casa sia per Elisa che per noi abbiamo cuscini e coprimaterassi antiacaro, ma sai che io non credo moltissimo alla loro efficacia? Lo dico da ignorante, non ho mai docuto interessarmi ma mi sembra così strano che funzionino *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. indubbiamente sono molte le accortezze che bisogna avere in casa...io son allergica da quando ho tre anni...e le tendenze da allora son cambiate

      Elimina
  2. Ehm, noi gli acari li alleviamo... se vuoi mandarmi qui i tuoi li ospito.
    Scherzi a parte, mi ritengo molto fortunata per il fatto di non essere allergica a nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si perchè ad essere allergici si spendono anche tanti soldi e nulla è mutuabile uf :P

      Elimina
    2. cavoli, pure noi. Quando Anna aveva un anno e si fece tutto l'inverno con tosse e broncospasmo e il pediatra ventilò l'ipotesi che avesse allergie agli acari volevo morì, era una battaglia che non avrei MAI vinto. Per fortuna poi le è passata...speriamo che per Ale sia lo stesso...

      Elimina

^_^ benvenuto