sabato 22 giugno 2013

Io rappresentante di classe (sottotitolo, chi me l'ha fatto fare!!!)

Quanto è dura la vita della rappresentante di classe ??? Nemmeno troppo se hai a che fare solo con le maestre!
Poi ti ritrovi alle prese con quelle situazioni sempre al limite ... che si presentano sopratutto quando la scuola sta per finire e scatta la fatidica domanda " non si fa il regalo alle maestre???"
Personalmente un regalo alle maestre lo avrei fatto pero' da brava rappresentate ho voluto congliere il pensiero delle altre mamme e mi sono messa al lavoro.
Parlando un giorno con un'altra rappresentante e accogliendo il desiderio di qualche mamma, abbiamo pensato di raccogliere una piccola cifra simbolica per fare un pensiero...
Da qui in poi sono partiti tutta una serie di sguardi e parole dette tra i denti, non tanto da parte delle mamme del mio gruppo ma da parte di quelle dei medi, manco avessi puntato un coltello alla gola a tutte!
Nel mio biglietto sono stata molto carina e gentile... "posso, vorrei, facciamo? vi va? sempre se..."
ma non c'è pezza, se una persona è mal disposta resta mal disposta! Per un breve lasso di tempo mi ha fatto male passare per antipatica, per quella che si permette di fare... visto che "loro non sono abituate", ma è passato subito visto che nessuna ha avuto il coraggio di chiedermi qualcosa ed è passata per altre vie...
Quindi alla fine della fiera mi sono resa conto che non è tanto il ruolo che ricopri, ma l'interlocutore che ti ritrovi e se è ottuso ....scusatemi  per la franchezza, non puoi farci nulla!
Mi hanno portata anche a dire , per farle contente , che avremmo preso qualcosa per la scuola, (come ho sempre fatto al nido) ma alla  fine nonostante questo nessuna di LORO ha partecipato tranne un paio forse, ma anche no!  Continuano a guardarmi male come se tu avessi  ucciso qualcuno, come se avessi osato a cambiare le cose :)
Ma a settembre la solfa cambierà, saranno in  minoranza, arrivano le mie amiche dal nido! Muaahahahahahah
Ci sta non essere daccordo, per partito preso, anche se personalmente penso che un pensiero alle maestre se ti trovi bene, ti esce a prescindere dal cuore! Ci sta, dire "spendiamo già abbastanza" , ma il modo di dirle le cose ecco è quello che fa la differenza, poi tu se i tuoi euro li investi in lunghe colazioni tutte le mattine ne hai tutto il diritto!


p.s Fare il regalo alle maestre non è un obbligo e non è un atto dovuto e non giudico chi non lo fa e non lodo chi lo fa, una cosa mi preme dire, da maestra, quando qualcuno dei tuoi alunni ti fa un pensiero che puo' essere fatto anche mano ovviamente,(anzi meglio) beh ecco il cuore si gonfia immensamente!!!!


2 commenti:

  1. Da collega (rappresentante) hai la mia solidarietà!

    RispondiElimina
  2. Ci sono passata, sono stata e sono rappresentante, ne ho viste tante e tante ancora ne vedrò. Quest'anno lo sono stata sia alle medie per il piccolo che alle superiori per il grande, certo quando crescono i regali alle insegnanti non ci sono più, ma i problemi non mancano con certa gente!!!

    RispondiElimina

^_^ benvenuto