mercoledì 4 settembre 2013

Ciao Ciuccio???

Alessandro ha sempre allungato i tempi.
Ha iniziato a camminare a 15 mesi
ha tolto il pannolino a tre anni
e da una settimana non usa piu' il ciuccio, ha da poco compiuto i quattro anni! A sua discolpa possiamo dire che parla  benissimo da quando ha due anni :)
Tutti mi hanno sempre stressata "ma ha ancora il pannolinoooo" "ma il ciuccioooo" ,insomma a togliere i vizi degli altri son bravi tutti...
A mia mamma ogni volta rispondevo "fumi tu? Lui usa il ciuccio" ehhh che diamine!
Ricordo come fosse ieri il primo ciuccio di Ale, l'avevo preso per scrupolo e messo nella valigia dell'ospedale , ma all'ospedale non l'ho mai usato. Due giorni dopo la nostra dimissione pero' ci siamo tornati, per un'ecografia, un controllo del peso e dell'ittero! Insomma quel giorno me lo hanno distrutto per bene e nemmeno io ero in gran forma dopo il cesareo, piangeva disperato perchè gli avevano fatto male e io con lui perchè era anche calato di peso, per consolarci...gli ho dato il ciuccio...!Il resto è storia!
Pensavo peggio, è bastato un ciuccio rotto per portarlo a desistere! Inizialmente mi ero riproposta di toglierglielo dopo l'operazione ma no
n ci sono mai riuscita veramente, davvero i bambini hanno i loro tempi! Quelli di Alessandro sono tempi lunghi, decisamente lunghi ma si risolvono in un attimo!
Mi fa tanta tenerezza quando mi dice che vorrebbe essere piccolo per poter comprare ancora un ciuccio! <3 Ma sta crescendo e anche troppo in fretta!
Pero' ora aspettiamo la fata dei ciucci :)

4 commenti:

  1. Grazie per aver condiviso la tua esperienza. Anche io ho il problema ciuccio da affrontare e ti confesso che non mi sento capace di farlo.
    Siria ha ormai tre anni e io rimando in continuazione il momento in cui arriverà la fatina a prenderselo con varie scuse. Leggerti mi ha fatto sentire meno sola. Un bacione.

    RispondiElimina
  2. Ti capisco e ti supporto! E' stata ostica anche per me la faccenda, pero' è andato tutto secondo natura, forse era pronto proprio adesso...

    RispondiElimina
  3. da me il ciuccio è stato tolto un passetto alla volta, tipo, iniziando a limitarne l'uso alla notte, poi solo per il pisolino dalla nonna, poi solo all'asilo...e poi le paperine della roggia sono state felici di trovarlo, per gli ovetti che si stavano schiudendo...ma il pannolino, quello sì che è stata una travagliata impresa!! ancora adesso (4 anni e mezzo) capita che la notte il lago si impossessi del letto nanesco...ma tocca resistere. Nel nostro caso c'è l'esempio dei fratelloni, ma (nota a piè pagina) l'ultimo ha iniziato a camminare a 18 mesi.
    Coraggio, ce la si può fare, con molta santa pazienza...^_^

    RispondiElimina

^_^ benvenuto