martedì 22 ottobre 2013

Con gli occhi lucidi!

Oggi Ale torna dall'asilo con i nonno perchè non ho l'auto, ieri è tornato con il papà che gli ha accennato al fatto che oggi avremmo prestato la nostra auto allo zio e lui è caduto in un lungo pianto pieno di sconforto e rassegnazione! Vuoi la stanchezza, vuoi il suo attaccamento ad alcune cose è stato molto faticaso rasserenarlo, tanto che quasi, io e suo papà ci siamo trovati a discutere sul suo stato d'animo!
Per alcuni versi è proprio cresciuto, per altri vive appieno la sua età , questo fatico a spiegare al suo papà!

Oggi e per sempre voglio dedicare ad Ale la canzone che Ligabue ha scritto e donato ad Elisa, se vi capita di ascoltarla, fatelo con attenzione
Si intitola " A modo tuo"... vi lascio qualche strofa...io la trovo bellissima!


Sarà difficile diventar grande
prima che lo diventi anche tu
tu che farai tutte quelle domande
io fingerò di saperne di più
sarà difficile
ma sarà come deve essere
metterò via i giochi
proverò a crescere

 Sarà difficile chiederti scusa
per un mondo che è quel che è
io nel mio piccolo tento qualcosa
ma cambiarlo è difficile
sarà difficile
dire tanti auguri a te
a ogni compleanno
vai un po’ più via da me

A modo tuo
andrai
a modo tuo
camminerai e cadrai, ti alzerai
sempre a modo tuo
A modo tuo
vedrai
a modo tuo
dondolerai, salterai, canterai
sempre a modo tuo......

Sarà difficile vederti da dietro
sulla strada che imboccherai
tutti i semafori
tutti i divieti
e le code che eviterai
sarà difficile
mentre piano ti allontanerai
a cercar da sola
quella che sarai

A modo tuo
andrai
a modo tuo
camminerai e cadrai, ti alzerai
sempre a modo tuo
A modo tuo
vedrai
a modo tuo
dondolerai, salterai, canterai
sempre a modo tuo.....

tutto il testo qui

2 commenti:

  1. Occhei, adesso sto proprio piangendo...colpita e affondata!
    Grazie per questo testo, non l'avevo mai ascoltato per intero.

    RispondiElimina

^_^ benvenuto