Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2013

Intervista!

Immagine
Se oggi fate un giro sul sito CIAO MAMME  trovere un'intervista fatta proprio a me 
clicca ---> qui!

Packagin al profumo di caffè

Immagine
Rimango in tema di riciclo, con questo veloce post!
Stavo riordinando alcuni dei miei fustellati, avevo un sacchettore reduce dal centro estivo e varie scatole che prendevano troppo posto pieno di fustellati di ogni genere e materiale , cosi ho pensato di riorganizzarli  in raccoglitori, almeno una parte! Mentre li sistemano, mi sono passati tra le mani questi enormi fustellati ricavati dai sacchetti del caffè in grani! Con una parte di questi fustellati avevo fatto delle ghirlande!
Invece questa sera ho preso la pinzettatrice e un po' di brillantini e ho creato dei fiocchi che molto probabilmente usero' sui pacchetti!  Semplice, facili e di effetto??? A me piacciano!





Prima del trattamento glitter...

                       in queste si notano anche alti materiali come plastica delle sportine e alluminio


dopo il trattamento 






Ti servono dei sacchettini a costo zero??? Quando nemmeno l'imballaggio si butta!

Immagine
A volte credo di essere esagerata, mi trovo a riciclare le cose piu' assurde forse, ma non ne posso fare a meno! Se avessi un grande magazzino terrei l'impossibile e comunque lo condividerei! Una sorta di remida della zona! Nella foto qui sotto, ci sono una serie di cuscinetti gonfi, quella sorta di imballo che a volte si trova in qualche scatolone!  Visto che comunque per smaltirli bisogna sgonfiarli, ho pensato di dividerli (tra un sacchetto e l'alltro ci sono dei tratteggi e basta strappare) 

poi tagliarli, aprirli e farne dei sacchettini che torneranno sicuramente ultili per il mercatino della materna (se si vendono piccoli oggetti , come collane, segnalibri ecc) Oppure per riporre i fustellati della big shot e questi sono solo degli esempi! Sicuramente non ho scoperto l'america , ma volevo condividere questa cosa con voi!

Si possono anche creare dei piccoli manici, piegando il bordo di  un cm  , piegando a mettà il sacchetto e sforbiciando un attimo! Pero io li p…

Ho bisogno di voi! Cosa vi piacerebbe trovare in un mercatino solidale?

Immagine
Chi mi segue da un po' sa che ogni tanto aiuto una onlus che si occupa di pelosi abbandonati, ossia l'a.p.a di Chioggia (VE) (che trovate anche su fb con le foto dei pelosi da adottare, a volte anche solo condividere la foto dei pelosi è un valido aiuto), appena ce n'è l'occasione aiuto una volontaria che ormai è mia amica, lei fa un gran laovoro, si carica in macchina mille scatoloni per poter apparecchiare  i banchetti del mercatino!Sistema, cerca , racimola! Io come posso l'aiuto, raccolgo, penso a qualche strategia ! Nel mercatino c'è di tutto... oggettistica, giocattoli, peluche, libri, un po' di hand made, libri, spesso tante cose le vendiamo  ad 1/3  del reale valore pur di racimolare dei soldini per i pelosi visto che ci sono spesso delle emergenze e i soldi servono per le medicine ad esempio! La gente ci dona di tutto, a volte anche cose ingombranti e spesso abbiamo  veramente bisogno di far spazio! Non potendo mettere cartelli ben esposti con i pr…

Un vecchio post che parla di mamme...

Quando ho scritto questo post avevo scoperto da poco di essere in attesa ma non sapevo che mi sarei tuffata nel mondo delle mamme blogger e delle creative...

12 dicembre, 2008Genitori e Genitori. Questa sera abbiamo avuto una riunione al nido...
Una normale riunione in cui si parla di come vanno le cose, dei progetti, iniziative, feste...e in cui si mostrano video e filmati esplicativi... (sotto mia richiesta)

Il nostro asilo attualmente conta 23 bambini
Genitori presenti? 11
c'è andata tutto sommato bene, contando i genitori lavoratori e che tra questi 11 non ci sono i genitori di nessuna delle due coppie di gemelle
Purtroppo anche provando varievolte ad organizzare la riunione negli orari piu' consoni non siamo mai riuscite a fare il tutto esaurito!

Quello che mi rattrista è vedere  una mamma che frequenta il nido dal 2006 (ha tre bambine)  che scocciata ti dice sempre "ahhhh ma io ho la piscina con E. " " ahhhh io c'ho di meglio da fare" ....."ahhhh ioo…

Creatività e libertà #esperienzacreativa

Immagine
(dirigibile disegnato da Alessandro)
Alessandro ha un suo rituale, quando siamo a casa dei nonni materni se deve fare le sue sante cose, sente l'irrefrenabile bisogno di dipingere. Spesso armato di pennello , acquerelli o tempere e tanti fogli, dipinge e io lo assecondo praticamente sempre. In queste occasioni, si lascia prendere dall’ispirazione e non c'è un colore che preferisce, anche se sostiene che ci sono dei colori da femmina e dei colori da maschio. Se piacciono a lui sono ovviamente da maschio, non importa quali! Il resto è tutto da femmina! In quei momenti adoro ascoltarle il suo silenzio, il pennello che scivola sul foglio, i suoi sospiri, un po’ meno quando mi chiama diecimila volte per mostrarmi cosa sta disegnando, lo ammetto a volte sbuffo, ma quasi sempre mi alzo e lo accontento! I suoi disegni a volte sono da interpretare ma lui li sa raccontare perfettamente.

pensieri grigi!

Ho penso mio nonno materno che ero piccola, avevo 10 anni e lui solo 57. A me sembrava già vecchio ma in realtà avrebbe avuto ancora tanti anni da vivere! I miei quella volta hanno voluto preservarmi da brutti pensieri e il giorno del funerale io sono andata a giocare a Barbie dalla mia amica K.
Il fatto è che io abitavo davanti alla chiesa e andando dalla mia amica, ho guardato il carrofunebre davanti alla chiesa...e dopo quel giorno ho fatto tanti incubi! Non vedevo mio nonno da molto perchè era ricoverato da tanto, all'ospedale non mi portavano e di lui quindi non ho aimè un ultimo ricordo... Poi il tempo è passato.......sono cresciuta, sono andata alle medie!In quel periodo ho perso un mio caro zio! Abitavamo tutti nella stessa corte quindi lo vedevo ogni giorno. L'ultimo ricordo che ho di Lui è quello del giorno in cui è partito da casa per l'ultima volta per andare all'ospedale, aveva un soprabito bianco, io stavo lavando la sua auto con mio cugino suo figlio.. Ci…

Eco craft tour di Novembre : c'era una volta un cd ora ci sono delle tesserine luccicose

Immagine
Mentre nei supermercati ci sono già i panettoni  noi dobbiamo ancora lanciarel'ecocrafttour di novembre. Per questo mese il materiale di riciclo messo in lavorazione non è un mero materiale ma un'oggetto...il cd! Che sia originale, usato, "strippato" , rigato... sempre un cd deve essere... Chi di noi non ha per casa cd non  fuzionanti o che non servono piu'? Io li ho sempre tenuti,non tutti ovviamente ma ne ho una buona scorta,  perchè vuoi al nido ,vuoi per altri lavoretti, li ho spesso messi in lavorazione! Questa volta ho scelto un progetto un po' diverso dai miei standard ,una  tecnica diversa che non avevo mai provato, una lavorazione semplice ma secondo me divertente e di effetto! Ho usato il cd  come abbellimento, anzi pezzi di cd per dare lucentezza agli oggetti ...una sorta di collage d'effetto! Nulla di nuovo comunque.
Per questa tecnica servono:

-dei cd possibilmente non troppo rigati
-una forbice forte
-un oggetto da decorare
-colla