Due anni fa... in ricordo di Vigor Bovolenta...per tutti BOVO


PREMESSA: Vigor Bovolenta, per tutti Bovo era Nato nel mio paese e abitava nel paese limitrofo al mio. Anzi ha abitato per un  breve periodo, ovvero fino a quando non ha iniziato a giocare per squadre importanti. La pallavolo mi piace, ma non la seguo lo ammetto e praticamente ho scoperto dell'esistenza di questo ragazzone, troppo tardi.  In quel periodo molti miei amici su fb ne parlavano e raccontavano di lui e ho imparato a conoscere questo gran campione attraverso le loro parole. . . ma mi ripeto, aimè tardi!
Ho seguito un po' la vicenda, ho ammirato tanto sua  moglie e il suo bel sorriso sempre presente ma non sono andata oltre.

Un paio di settimane fa ho ho visto la copertina del libro e ho letto una breve recensione senza andare a leggere altri pareri e ho preso subito il libro in formato ebook, ma sinceramente penso sia uno di quei libri da prendere in cartaceo, sfogliarli ogni tanto, un libro da prestare e regalare.
Io amo i libri come questi, i libri veri, i libri che raccontano una storia vera, libri che sai bene che sono grandi romanzi ma un veicolo per raccontare.
Per conoscere una storia bella e vera. E' decisamente un libro vivo.Un libro che parla di una sofferenza reinventata, parla di tante mani che si stringono e di cinque bambini fantastici. Un libro che ti fa conoscere una persona che non c'è piu' e che invece ti sembra di aver sempre conosciuto. Che ti fa venir voglia di conoscere sua moglie Federica...
Un libro che parla di amore, amore puro...  che fa scattare la lacrima , se avete la lacrima facile...




Commenti

Posta un commento

^_^ benvenuto

Post popolari in questo blog

Ansia

Week end

Sondaggio