mercoledì 26 novembre 2014

Martedi'

Giornata uggiosa
la sveglia è suonata presto, quella del papà!
Ale era nel lettone quando il papà lo ha salutato...e due settimane, come sempre ,saremo senza il nostro papi.
L'ho tenuto a casa dall'asilo, quando mi ha chiesto "mamma posso rimanere a casa oggi?" non ho trovato un valido motivo per dirgli di no, dopo averlo visto con le lacrime, sul divano ,sono ancora piu' contenta di questa scelta.
Il lato positivo di non avere un lavoro fisso vero e proprio è di potermi concedere questi lussi, adesso poi che va ancora alla scuola dell'infanzia ce li possiamo concedere senza tanti patemi.
Ale soffre la mancanza del papà è per questo che spesso fatico a lasciarlo per troppo tempo dai nonni, anche se dai nonni lui ci sta bene, sia da quelli materni che da quelli paterni.
Pero' sabato dopo tanto ci siamo concessi un'uscita in solitaria, lontano da casa e abbiamo dormito fuori. Dopo piu' di cinque anni abbiamo dormito fuori soli...un'evento.
Per il mio compleanno LdP aveva preso i biglietti per il cirque du Soleil, dopo tanti ripensamenti li aveva presi solo per noi due, visto e considerato che vedendo "Quidam"  in tv Ale non ne era entusista sopratutto perchè non c'erano animali ..
Cosi' sabato pomeriggio ci siamo diretti verso milano e al forum di Assago abbiamo rivisto questo magnifico circo. Per me è stata la terza volta, avevo già visto Alegria e Saltimbanco a Roma. Mentre a Roma eravamo nel loro immenso tendone qui eravamo nel forum di Assago, infatti lo spettacolo era stato rieadattato per questo tipo di palazzetti.
Bello, suggestivo a tratti inquietante, decisamente un pò piu' soft se vogliamo degli altri, ma è finito decisamente troppo presto.. è durato due ore ma è volato.

martedì 18 novembre 2014

I pensierini : n.1 Taccuino rosa #Natale


Questo anno mi sono ripromessa di non comprare nulla per i "pensierini" ma di sfruttare tutto il materiale che ho in casa accumulato.
Avetr anche voi tanto materiale accomulato?
Ditemi di si vi prego ^_^
Frugando ho trovato una moleskine brandizzata che si prestava bene ad essere riversita e decorata in maniera semplice. Poi ho aggiunto una penna! Avevo preso un set di piccole penne al lidl giusto per l'occasione,
Avete iniziato anche voi a creare i primi pensierini? Accetto volentieri i vostri suggerimenti, magari linkatemi i vostri post nei commenti che passo a sbirciare :)


domenica 16 novembre 2014

Colore a go-go con Crayola #esperienzacreativa

Sono solita  raccontate ad Ale che la ,sulle nuvole, la pazienza fosse distribuita ai bambini attorno alle 39 settimane di gestazione! 
Un bel giorno al banchetto della pazienza...
"Alessandro Fregnan.... Alessandro Fregnannn " 
".............e' già uscito a 38settimane!!!" (ha esclamato qualcuno)
"sob"
Cosi la sua dose di pazienza finì in un angolo nascosto del paradiso.
Eh si a volte capita, non tutti se ne escono perfetti ecco.
"mamma mamma faccio io faccio io, dammi"
e tira di qua, prendi di la la pistola dell'aerografo, piega il tubo
"fermo Ale aspetta cerchiamo prima di capire bene  come funziona"
e via a tirare ancora la pistola e puntarla in alto...per fortuna poi il papà ha fatto il primo test.

lunedì 10 novembre 2014

Appunti da un week end.

Un sabato semplice fatto di giochi in famiglia. Di giochi sparsi e di fornelli accesi...la cosa magnifica è che non ho cucinato io!!! Tutti sanno quanto io non ami cucinare. Tutti!!!
Osservavo Lui  ieri mentre preparava o il sugo per la pasta o il ragu', quanto amore ci metteva, non si può dire la stessa cosa di me durante la preparazione del brodo per la minestra ecco, pero' amo fare altro. Ogni tanto, ancora, oggi, mia mamma mi dice "ma devi imparare ", imparare de che? Sono stata fortunata ,ho accanto un uomo che ama cucinare e che comunque  non si lamenta se quanche volta mangia "cosi' cosi'", perchè sprecare tante energie in cose che non amo fare quando posso fare altro? Dai davvero!!! Perchè?
A proposito di ALTRO.
Ultimamente mi Son decisa e ho invaso la camera da letto.
Abbiamo una grande camera da letto, quando abbiamo costruito questa casa, la nostra camera al piano superiore con il tettospiovente in legno, sembrava dovesse risultare, alla fine dei lavori, piu' bassa in alcuni punti (ed essendo lui 1.89 eravamo preoccupati per gli spazi) ed invece alla fine il risultato è stato l'avere una stanza enorme, con un letto angolare di legno massiccio scuro, di cui mi pento e una cabina armadio. Risultato; la camera fino  a poco tempo fa l'ho sempre  usata solo per dormire! Circa ecco si !
Lui mi aveva proposto spesso di aggiungere una scrivania per me o per lui, stanco forse di vedermi armeggiare sul tavolo in cucina, stufo di sentirmi sbuffare quando era or di mettere via,ma per vari motivi mi sono rifiutata sempre. Alla fine della fiera , credo un anno fa è comparsa una scrivania bianca  e la settimana scorsa, stufa di usare il tavolo della cucina , mi sono decisa e l'ho occupata, da brava sovversiva, con la mia big shot e tutti annessi e connessi, anzi, una parte. (c'è un lavorone da fare ancora)
Tutta sta solfa per dire che????? Che Sabato pomeriggio mi sono messa a creare delle targhette per la scuola di Ale, il 30 avranno l'open day e volevo regalare delle targhette da mettere su ogni sezione :) Foto? Non sono pronte !
Insomma creare in camera non è piu' un tabu', non è comodissimo, ma è rilassante :P Della serie, volevo tanto una craft room , ma mi accontento.

Domenica invece siamo andati a Padova, alla fiera di Padova al padiglione 14 e 15 c'era "Sgulp la città del Gioco è una grande fiera dedicata ai bambini e alle famiglie"
Una fiera devo dire carina, non sapevamo sinceramente cosa ci aspettava. C'erano vari stand, io conoscevo solo quello dei sabbiarelli e quello di opitec, dove Ale è rimasto incantato da "beatrice la spazzola danzatrice"  (una spazzola che mossa da un piccolo motorino, vibrava e dipingeva)
C'erano molti laboratori ai quali iscriversi, c'erano molti stand dove i bambini potevano sperimentare.
Ho apprezzato molti alcuni stand che mi ricordavano gli atelier del reggio approch , ho apprezzato molto lo stand degli asili nido del comune di Padova, mi ha fatto fare un grande salto nel passato! Mi sono messa a guardare le liste degli asili e mi sono resa colto di aver lavorato in molti degli asili presenti.
Ale in questa giornata non ha fatto molte esperienze, con lui è sempre un pò cosi' o si butta o non si butta, all'inizio era molto attirato da tutto, poi ad un certo punto è stato rapito da un piccolo gioco, due piccoli scarafaggi colorati a batteria che correvano in una piccola pista.  Dopo averlo convinto a guardarsi attorno prima di scegliere quel gioco , ha girato un pò , si è guardato attorno, ma non si è mosso dalla sua posizione. Ora il papà dovrà costruirgli la pista (che in fiera costava troppo a mio avviso).


E' stata una giornata piacevole, nei padiglioni non c'era troppo caldo e nemmeno tantissima gente,
Noi avevamo mangiato prima di arrivare, quindi non posso parlare dei punti ristoro, mi sono limitata a prendere l'acqua.
Penso che il prossimo anno ci torneremo! Segnatevela se abitate  nei paraggi !
E voi? Come avete trascorso il vostro fine settimana?

Parco Faunistico Valcorba, non chiamatelo Zoo!!!

Una volta amavo scrivere sul blog, scrivevo praticamente ogni giorno, poi Facebook ha rovinato un pò tutto! Volevo provare pero' a scri...