giovedì 28 febbraio 2013

Cuori azzurri


Ieri è Nato il piccolino di una mia amica, dico amica ma non so se siamo amiche, è una di quelle persone che conosci dall'infanzia, con le quali ti trovavi in piazza e che ti fa sempre piacere vedere.
Dovevo farle avere dei libri (ma mi sa che ora avrà meno tempo per leggerli) cosi ho pensato di allegare ai libri un piccolo pensiero, un semplice pensiero.
Un segnalibro semplice e brillantoso
una calamita e un ciondolo, l'ho pensato da auto, da appendere allo specchietto.


p.s 
La rivista che vedete nella foto, ecco ve la consiglio, ma per mia scelta, non sono stata pagata per dirvelo !

mercoledì 27 febbraio 2013

Ho dato un'occhiata!

Sabato ero nella classe 1A della scuola tal dei tali del mio paese a firmare schede elettorali! Finito di timbrare e firmare ho iniziato a guardarmi attorno!
Infissi nuovi, piccole veneziane a mezza finestra per schermare il sole o gli sguardi indiscreti, armadio nuovo, lavagna in ottimo stato...cartelloni colorati , quello che ho amato maggiormente diceva " osservo, ascolto, penso, mi prenoto, aspetto , parlo" (tutto correlato da disegni).Ma purtroppo anche soffitti altissimi e muri da rinfrescare. Un muro colorato con colori adatti mette il buon umore diciamocelo! Anche il termoconvettore era rotto e pericoloso a mio avviso!
I bagni erano ben messi, le porte dei bagni nuove.
Calcolando che l'anno scorso sono stati installati i pannelli solari, diciamo che come scuola  e parlo di struttura non mi è sembrata malvagia!
Anche i progetti appesi in corridoio mi hanno impressionata favorevolmente :)
Ecco io ho sbirciato e voi?


venerdì 22 febbraio 2013

Bacche di Goji

Il 16 Febbraio mio papà ha compiuto gli anni ,diventa sempre piu' difficile fargli un regalo e quindi...pensando un pò ai suoi problemi, dopo essermi informata ,gli ho regalato un vaso come questo nella foto di bacche di Goji, io le ho prese in erboristeria perchè avevo fretta ma avevo visto questo vasone su macrolibrarsi, sito che ho usato come supporto  per i miei acquisti di Natale sopratutto per il fatto che raggiungendo una soglia bassa di spesa, le spese di spedizione sono gratis!
Ho fatto una ricerca, ho stampato un po' di documentazione... beh per una volta mi è sembrato contento del regalo! :P Adesso le voglio prendere anche per noi, vorrei prendere anche una piantina! Chi di voi ce l'ha????


martedì 19 febbraio 2013

Aereosold

Cosi lo chiama ALe...eccoci a letto...a farne uno mentre il papà è in ludoteca!!! Speriamo si addormenti presto così colonizzato il divano!

il mio tetto

-.-


lunedì 18 febbraio 2013

Sala d'attesa

Una sola (noia)madornale...le odio! Dovrei essere contenta...una firma in cambio di una casa...! Ma oggi l'animo è un pò provato! Questa mattina mi sono ritrovata sommersa da un monte di impotenza! L'aridità ha vinto! Cosa sono gli alberi per alcune persone? Sono solo noie, sono solo problemi...un albero non può appellarsi...non fa nemmeno gli occhi tristi mentre si accingono ad ucciderlo!

Riuso, creatività...e casino

Oggi guardavo sconsolata casa mia, c'è casino in ogni dove...io ci provo, giuro ci provo a tenere in ordine...!!!
Lo dico sconsolata perchè proprio ieri sono stata dalla mia vicina, lei ha due figli, uno coetaneo di Ale e uno piccolo di quattro mesi, ma colori sulla tavola a parte... non c'erano cose fuori posto! E' vero lei ha la stanza dei giochi io ho il "salotto dei giochi", ma è proprio un modo diverso di percepire la casa...io ho mille foto sul frigo mentre la sua cucina è lineare e pulita, essenziale, non ha nulla sulle basi, forse solo il fornello...Ha  poche cose a portata di mano, noi no,  non riusciamo ad essere essenziali.
Ho delle foto appese ad un bel ramo arzigogolato raccolto in spiaggia,bastone pieno di fronzoli e cuoricini....in una nicchia che non ha mai trovato un motivo di esistere.
Tra le cose queste foto cosi' appese non hanno  colpito nessuno e mi sa che piacciono solo a me...


Ho un'angolo della cucina perennemente incasinato e ora che ci penso alcune cose le posso eclissare, perchè non sono essenziali.  Poi io ho un'expedit piena di libri e materiale creativo, loro è vero, hanno una stanza al piano superiore che non so come sia mia messa, una sorta di studio, ma di sicuro non c'è paragone, non è come il nostro "studio" bonariamente chiamato tugurio!
Poi io ho un brutto vizio, tengo molte cose, perchè mi ispirano creazioni, perchè  possono servirmi, perchè le voglio riciclare. Infatti in questa casa manca la mia stanza creativa, se solo ci avessi pensato prima, mi sarebbe bastata anche una stanzetta piccola solo mia...
Va beh, ormai, forse nella prossima casa...
Oggi pero' ero in vena, cosi ho estratto un po' di cartoncini di recupero che tenevo nell'expedit (in un'apposita scatola...sembro quasi organizzata vero???) e ho fustellato un po' con la mia big shot...
Mi sono detta: " o la uso o la butto" , visto che spesso mi dimentico di quello che tengo e quando devo fare qualcosa non trovo o credo di non avere nulla mi son decisa e ho preparato un pò di fustellati.
Ecco se fosse entrata la mia vicina in quel momento sarebbe quasi svenuta.
Comunque ho fustellato scatole dei fazzoletti, scatole delle brioche, pezzi di caroni colorari che recupero quando ad Ale riceve qualche gioco nuovo, tetrapak!



Ma non mi sono limitata a fustellare (oggi ero in vena di cuori)  ho provato qualche tecnica nuova....tipo l'embossing che non avevo mai provato...

Ho anche provato a sfruttare i profili dei cuori fustellati per creare  degli stencil al rovescio, per creare dei bigliettini , ho anche pensato di tenerli per portarli all'asilo .
Un foglio, la matrice messa sotto al foglio...et voilà!


 Questo cartoncino era l'involucro di un gioco di Ale, quini bello robusto,dall'altro lato era di un 'azzurro intenso


 e per finire vi lascio la foto del mio bottino, giusto per confermare che tengo tutto, bottino racimolato sabato al mare...buona settimana



sabato 16 febbraio 2013

Swappare è terapeutico

Le amiche...che bello avere le amiche che non voglio chiamare virtuali...
è bello quando una di loro propone di organizzare uno swap ...senza regole ferree, senza scadenze imminenti... senza patemi, swap che hanno come unico scopo quello di fare qualcosa di bello come mettere in moto la creatività, come mettere in circolo la voglia di fare qualcosa di carino per un'amica...
Queste sono cosine che ho fatto per due di loro :)
Un "porta quello che vuoi "in jeans riciclato corredato di catenella  e abbellimenti vari , un cuore da appendere e un bracciale in tricotin, molto semplice.
La cosa piu' bella? Le ho rese felici!!!







lunedì 11 febbraio 2013

Fondi di carciofo per la pasta


Ecco qui la prima vera non ricetta 
A dire il vero è la prima che scrivo ma non il primo pasticcio che sperimento :PIo non amo cucinare e quindi non amo provare o seguire ricette nuove, io sono quella che cucina per la sopravvivenza in casa mentre Lui è quello che cucina per passione.(che noia lo so lo avete sentito anche poco tempo fa questo discorso ma è vero )Spesso quando , a pranzo, quando siamo solo io e Luca decido quasi all’ultimo cosa preparare.
Ieri *stavo per aprire il pesto (un buon pesto in vasetto a dire il vero, senza marca) ma i fondi di carciofo, che mi aveva dato mia mamma già cotti, mi hanno chiamata.Da li a frullarli assieme ad un po’ di formaggio fresco spalmabile e ai semi di papavero , il passo è stato davvero corto breve!
Quindi la non ricetta di oggi è : Spaghetti cremosi al fondo di carciofo a pois! :P
Buoni! :P

*questo post è stato scritto un po' di tempo fa

sabato 9 febbraio 2013

S.Valentino? Una questione di cuore ma non solo!

San valentino si avvicina, quindi prendo questa ricorrenza come una scusa per fare un po' di pubblicità (volontaria) all'associazione che seguo!
Se dovete fare un pensiero a qualcuno, sopratutto se questo qualcuno ama gli animali, fate un giro qui, nel mercatino on line , ci sono davvero tante cose carine a poco prezzo, spesso sono pezzi che hanno il doppio del valore in realtà ma vengono venduti a poco perchè anche il poco serve! Vaccini, pappe, medicinali tutto costa!
L'a.p.a di Chioggia non è un canile ma un rifugio, un luogo che dovrebbe essere solo di passaggio per molti pelosi, spesso lo è, molti invece sono li da molto tempo, perchè meno bellini o vivaci o perchè ormai rassegnati.
Un gesto d'amore è comunque un gesto d'amore a prescindere dal vostro status o dal vostro credo...e va bene anche se fatto verso altre associazioni! Ognuno di noi credo dovrebbe avere un'associazione del cuore!

Qui potete vedere tutti i cuccioli da adottare : adozioni in veneto e nord est mentre qui sotto ... la foto di qualche ospite :) anche solo far girare qualche link a volte fa la differenza.





in questi giorni c'è anche una lotteria di beneficenza 
anche condividere l'evento è un gesto importante ! Grazie

venerdì 8 febbraio 2013

core de mamma

Premessa : Io non sono una mamma da prima fila che alle recite estrae la reflex ( che non ho...)
Oggi all'asilo di Ale hanno festeggiato il carnevale, le insegnanti ci avevano invitati alle tre. I miei abitano proprio davanti alla scuola di conseguenza non mi metto mai ad aspettare davanti alla porta, ma aspetto che siano entrati tutti (questo quando è ora di andare a prendere Alessandro).
Oggi ho fatto la stessa cosa e quando sono entrata i bambini erano in posizione (io nn avevo capito che avrebbero fatto qualcosa, che ciordona) quando la maestra mi ha visto entrare ha detto subito ad Ale che c'ero! Era in crisi caro! L'ho guardato ,gli ho fatto un mega sorriso ma è servito a poco... appena hanno iniziato a dire la prima poesia ha cominciato a piangere, cosi per la seconda! La maestra Ci era vicino a lui a consolarlo .....!Ma la sua emotività ha vinto..ed è scoppiato in lacrime! Tutta colpa mia che sono arrivata un pelo tardi :(
Appena finito il tutto siamo usciti, l'ho tranquillizato, mi ha confessato che aveva paura che i poliziotti mi avessero portata via :/
A casa ha voluto il latte poi è crollato :)
Questa foto mi servirà in futuro per ricordarmi che  la mia presenza è essenziale e che non devo ritardare piu'!




Per alleggerire un po' i toni vi voglio presentare una mia nuova amica!
La Fata dell'Ago! L'ho conosciuta grazie ad uno scambio!

Papà!

Ieri sera mio papà tutto sommato a tavola era di buon umore...
finalmente si è deciso e da poco è partito con mio fratello per andare a fare  una visita al Nigrisoli a Bologna, purtroppo ha bisogno di aiuto....
Oggi mentre passeggiavo pensavo che avrei potuto perderlo 12/13 anni fa, che è stato fortunato a vincere un linfoma cosi' aggressivo come il suo, che ha trovato medici competenti , che era un uomo forte, che ho avuto la fortuna di avere questi anni, che ha visto nascere e crescere suo nipote! Il mio patema piu' grande era che mio papà non potesse diventare nonno, invece la sua malattia è stata diagnosticata proprio nel 2009 quando ero in attesa di Alessandro.
Purtroppo in questo periodo mi è sempre stato piu' facile guardare gli uomini sani della sua età con una gran punta di invidia e tristezza.
Perchè mio papà ha 61 ma fisicamente è come un anziano malconcio di 80, mio nonno per dire, cammina con meno fatica ed è portatore della stessa malattia.
Per arrivare a casa deve fare due rampe di scale e fa tanta fatica arriva ansimando.
E' stata dura vedere mio papà archiviare gradualmente gli sci,  la mountain bike e passare gradualmente ad una bici da donna perchè nemmeno con la bici leggera da corsa si sente piu' sicuro.
Ho l'ansia per la primavera , quando arriverà il momento di fare i giri in bici con Ale, già questo autunno faceva fatica, sicuramente questo lo rattristerà ulteriormente.
Mio papà faceva l'orto...ora non ce la fa piu', l'anno scorso è stato l'ultimo! Cosi abbiamo pensato di far noi da manovalanza, io e Luca e  lui puo' fare il supervisore! :)
Mio papà avrebbe bisogno di un supporto psicologico, ma in italia sarebbe troppo lusso... per fortuna c'è Alessandro!Per fortuna c'è mia mamma che ha pazienza, per fortuna ci siamo noi! Ora me lo vedo la che aspetta, ansioso e agitato, ho preso da lui!
Il mio pensiero ora  è con lui e con tutti quei papà in difficoltà e quei figli in ansia :)
Papà...purtroppo non c'è una medicina, non ci sono i miracoli, ma dove puoi appoggiati a noi!



lunedì 4 febbraio 2013

Fuori dal mondo

Sono i giorni come questi che mi fanno ricordare il motivo principe che mi ha fatto decidere di non postare mai i miei post sulla mia pagina personale!
Visto che nel mio profilo fb ho molti compaesani ,compaesani che a mio avviso sono molto distanti dal mio mondo, che non voglio chiamare virtuale, ho deciso di tenere per quanto mi è possibile  le cose separate, tanto che mi fa piu' piacere una sconosciuta/o sul mio profilo personale che una persona conosciuta sulla pagina del mio blog!
Anche questa sera per esempio, mi sono ritrovata a parlare di matrimoni e famiglie gay su fb e  un mio compaesano mi ha scritto ( in privato per fortuna) che è allucinato  nel sapere che un educatrice di nido approvi questo tipo di famiglie ossia due persone dello stesso sesso e un bambino.
Cioè ... non entriamo nel merito dell'argomento, visto che fatico a parlarne anche con i miei genitori che non accettano ancora l'omosessualità... ma vi rendete conto che questa persona ora andrà a dire in giro  molto probabilmente che  sono una sbandata e un'educatrice poco seria perché vado contro natura con il pensiero?Perché lui ha un pensiero ben preciso e lo ritiene l'unico valido?
Altra questione... la questione sfogo! Se mettessi i miei post sul mio profilo ora non potrei sfogarmi!!!
Come molti di voi sanno io vivo due settimane al mese sola con Ale, sono consapevole che c'è di peggio e che la cosa è affrontabile e che  ho solo un figlio da curare  ecc ecc, ma cio' nonostante vi chiedo, avrò il diritto un week end ogni tanto di vivere male questa separazione!? Oggi tutti i miei compaesani sempre, si loggavano nei posti piu' disparati e io scherzosamente ho scritto che li avrei bannati tutti,  che ero stufa di leggerli, di conseguenza mi son presa della brontolona.... da una mamma con due figli che stava andando al mare con marito, figli , cane e che conosce la mia situazione e che a volte sta anche lei sola... ma soprassediamo.

A volte mi sento veramente fuori dal mondo e anche una mamma inadeguata, perché ho un figlio solo e perdo la pazienza facilmente, perché sto gestendo male questi periodi di separazione mi faccio soffocare dalle mie paure che mi portano a tornare dai miei dove realmente... sto bene ma non quanto sto  bene a casa mia...in tanti mi dicono "ah ma io sto bene in casa mia da sola/o" ma è piu' facile pensare a quanto stiamo bene noi in certe situazioni piuttosto che fermarsi a pensare cosa possa bloccare una persona cosa possa metterla a disagio e provare a capirla, comunque sia oggi, fare due passi con Alessandro, giocare all'aria aperta  e bere un te a casa nostra mi ha rasserenato..

venerdì 1 febbraio 2013

Jeans che si trasformano


Dopo tutte queste ricette torno al mio vero amore, il riuso, il riciclo, la creatività!
Era da un pò che volevo fustellare o comunque riusare il jeans, che a casa mia non manca! Io e Luca portiamo principalmente questo tipo di pantaloni e quando finalmente riesco a convincere il mio lui che non  piu' il caso di metterli nemmeno per zappare il giardino, li metto tra le cose da riusare!



Non so cucire, quindi metto da parte la mia voglia di cucire borse borsette simili,ma creo altro


Questo semplice portachiavi non ha bisogno di descrizioni :)

San Valentino si avvicina ,spero di avervi dato un'idea in piu'!

Parco Faunistico Valcorba, non chiamatelo Zoo!!!

Una volta amavo scrivere sul blog, scrivevo praticamente ogni giorno, poi Facebook ha rovinato un pò tutto! Volevo provare pero' a scri...